1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8491

Ratti spacca il record dei 100 stile, la Crescentini e Nannavecchia si prendono i 50 e 100! Il Gabbiano Napoli trionfa al 1° Trofeo Swim4life.

Ratti spacca il record dei 100 stile, la Crescentini e Nannavecchia si prendono i 50 e 100!
Il Gabbiano Napoli trionfa al 1° Trofeo Swim4life.

1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8491di Paco Clienti
Giornata tambureggiante, con un sole caldo e circa 27 gradi che hanno dato ulteriore calore che è andato ad aggiungersi a quello del grande pubblico e dei numerosissimi atleti accorsi per il 1° Trofeo Swim4life – Memorial Casale andato di scena ieri presso la Piscina Comunale di Giugliano (NA), vasca corta ad 8 corsie, valido per il Circuito Supermaster FIN. Vasca molto veloce e tanto spettacolo con tre Record Italiani ed un Europeo sfiorato!
La giornata si è aperta con i 200 misti in cui Alessia Virgilio, M25 del GP Modugno domina al femminile con 2’29″25 e 948,34 punti, risultato raggiunto al maschile da Luigi Reccia, M25 dello SC Flegreo con 2’22″81 e 865,84 punti.
Si prosegue velocemente con i 200 dorso dove la protagonista femminile è Valentina Engle, M30 del Circolo Nuoto Lucca con 2’42″08 e 853,34 punti che batte la rivale di categoria Palma Masullo de Il Gabbiano Napoli con 2’44″36 e 841,51 punti. Tra i maschi il più veloce è Marco Di Domenico, M30 della Delphinia SC con 2’26″15 e 838,45 punti, seguito da Carmine Celardo, M25 dei Nuotatori Campani con 2’31″33 e 807,51 punti e Paolo Ranieri, M35 della San Mauro Nuoto con 2’32″48 e 828,17 punti, ma sono da segnalare anche Michele Maresca, M75 della Sp. Nuoto Pen. Sorrentina con 3’40″02 e 859,60 punti e Francesco Pacifico, M65 del CN Posillipo con 3’18″65 e 837,40 punti.

1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8531Nei 100 farfalla domina al femminile come al solito Manuela Le Grottaglie, M30 della San Mauro Nuoto con 1’12″44 e 857,40 punti. Tra i maschi segnaliamo tra i migliori risultati Cristiano Cenci, M35 del Latina Aquateam con 1’04″88 e 873,77 punti, Mario Esposito, M35 de Il Gabbiano Napoli con 1’03″45 e 876,44 punti e Davide Cerpelloni, M45 della Nuotopiù Academy con 1’06″24 e 879,08 punti.
Riscaldamento da 20 minuti e si riattacca con i 50 rana nei quali è Chiara Esposito, M25 del Quadrifoglio SC con 39″12 e 832,82 punti a dominare la fascia rosa, davanti alla rivale di categoria Martina Fariello della GP Modugno con 40″79 e 798,73 punti e Simona Giorgi, M40 della Fritz Dennerlein con 41″61 e 816,15 punti, ma la migliore prestazione è di Mariarosaria Vallone, M55 del Circolo Can Napoli con 44″33 e 874,35 punti. Tra i maschi avvincente podio U25 conteso in ordine da Bruno Daniele della Rari Nantes Flegrea con 30″03, Lorenzo Sessa del Quadrifoglio SC con 30″89 e Lorenzo Daniele della Rari Nantes Flegrea con 31″62. Segnaliamo ancora Luigi Reccia, M25 dello SC Flegreo con 31″39 e 898,69 punti, Maurizio Capone, M30 della Larus Nuoto con 30″23 e 927,89 punti, Marco Priori della Larus Nuoto con 31″59 e 887,94 punti e Nicola Nannavecchia, M90 della Partenope Nuoto con 1’10″02 e 880,75 punti.

1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8535Ultima gara del mattino è la gara regina dei 100 stile libero dove si assiste a batterie fuoco e fiamme! Tra le donne la più veloce è Roberta Crescentini, M35 della Larus Nuoto che con 58″63 e 992,32 punti batte anche la rivale di categoria Annalisa Attanasio de Il Gabbiano Napoli con 1’03″29 e 919,26 punti. Da segnalare anche Alessandra Tersigni, M30 della Larus Nuoto con 1’02″98 e 902,03 punti e Cecilia Schiavoni, M50 del Salaria Nuoto con 1’09″16 e 904,71 punti. Tra gli uomini è puro spettacolo grazie alla prestazione che travolge tutto il pubblico che riempie l’impianto, messa a segno da Michele Ratti, M25 della Milano Nuoto Master che tocca la piastra a 50″46 e 989,69 punti, battendo lo storico Record Italiano appartenente a Klaus Huez con 50”60 del lontano 2003! Si accodano a lui le ottime prestazioni di Stefano Sblano, M35 della Larus Nuoto con 57″89 e 882,36 punti, Alessandro Salvatori, M45 della Larus Nuoto con 56″66 e 941,05 punti e Nicola Nannavecchia della Partenope Nuoto che con 2’22″62 e 769,67 punti segna anche lui il nuovo Record Italiano, battendo il precedente di Francesco Giannetta con 2’42”40 del 2010!
Si riprende nel pomeriggio con i 400 stile libero che rinnovano la sfida femminile tra Manuela Le Grottaglie, M30 della San Mauro Nuoto con 4’58″21 e 887,26 punti e Jennipher Moretti, U25 della Blue Team Stabiae con 4’51″68 punti, seguite stavolta da Anita Esposito, M25 della Blue Team Stabiae con 5’12″29 e 850,78 punti. Tra gli uomini segnaliamo gli ottimi Vincenzo Mazzilli, M25 della GP Modugno con 29″03 e 887,45 punti, Marco Pucci, M30 della Firenze Nuota Master con 4’28″70 e 897,77 punti e Luigi Cagnetta, M50 della GP Modugno con 4’48″50 e 905,68 punti, migliore prestazione della specialità.
1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8548Moltissimi gli ottimi crono dei 50 farfalla, tra cui ancora Valentina Engle che segna 34″45 e 818,87 punti, Barbara Micchelini, M35 della Larus Nuoto con 35″86 e 800,89 punti, Ludovica Sasso, U25 dei Nuotatori Campani con 34″68 punti e Monica Cardinale, M40 della Delphinia SC con 33″62 e 867,94 punti per le donne; Paolo Montaldo, M25 dello SC Flegreo con 29″71 e 816,56 punti, Pasquale Maselli, M30 della GP Modugno con 28″24 e 864,38 punti, Danilo Aprea della Villa Delle Giade con 29″81 e 818,85 punti, William Fuscolo de Il Gabbiano Napoli con 29″97 e 814,48 punti, Mario Esposito, M35 de Il Gabbiano Napoli che torna in gara dopo tempo immemore con 28″47 e 864,42 punti, Davide Cerpelloni con 28″95 e 900,86 punti e Maurizio Mastrorilli, M40 della Fritz Dennerlein con 29″34 e 872,53 punti.
Nei 100 rana si ripropone il podio maschile U25 segnato nei 50, con Bruno Daniele con 1’06″18 punti, Lorenzo Sessa con 1’09″09 punti e Lorenzo Daniele con 1’09″55 punti. Tra le donne ancora Alessia Virgilio protagonista con 1’17″93 e 906,45 punti, insieme ad Anna Sica, M45 della Fritz Dennerlein con 1’34″23 e 814,28 punti.
Nei 50 dorso è ancora lotta serrata nelle ultime batterie con risultati di spicco, tra cui segnaliamo ancora Palma Masullo con 34″56 e 855,03 punti e soprattutto Monica Soro, M40 dell’Olimpia Fitness che con 31″53 e 982,24 punti, arriva vicinissima ad eguagliare il Record Italiano da lei stessa detenuto con 3 centesimi in meno. Tra gli uomini Agostino Devastato, M25 del Quadrifoglio SC con 31″00 e 819,35 punti, Marco Di Domenico con 30″19 e 853,26 punti, Stefano Sblano con 29″14 e 910,78 punti ed il solito Mosè Castellano, M45 dello SC Flegreo con 31″17 e 886,75 punti.
1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8559Gara individuale finale della giornata sono i 50 stile libero della pura velocità, dove si assiste ancora a batterie spettacolari! Roberta Crescentini, M35 della Larus Nuoto migliora il Record Italiano da lei già detenuto dal 2012, segnando 26″57 e 994,73 punti, sfiorando l’impresa del Record Europeo, detenuto dalla britannica Zoe Cray con 26”33 del 2010! Segnaliamo ancora tra le donne Alessandra Tersigni, M30 della Larus Nuoto con 28″06 e 925,52 punti, Annalisa Attanasio con 29″06 e 909,50 punti e ancora Monica Soro con 27″72 e 968,61 punti, vicina di circa 2 decimi al Record Italiano da lei stessa detenuto!
Tra gli uomini domina ancora Michele Ratti con 22″91 e 983,85 punti, seguito in una batteria da spettacolo da Salvatore De Gregorio della Nantes Club Master con 24″77 e 909,97 punti, Carmine Celardo dei Nuotatori Campani con 25″80 e 873,64 punti, Danilo Aprea, M30 della Villa Delle Giade con 26″06 e 864,16, Ernesto Romanini della P. Balnae con 26″32 e 855,62 punti ed Alessandro Salvatori, M45 della Larus Nuoto con 26″38 e 913,19 punti. Segnaliamo ancora Roberto Lambiase, M40 de Il Gabbiano Napoli con 25″98 e 911,86 punti e Giovanni La Monica, M60 del CN Posillipo con 30″38 e 868,01 punti.

Arriva il momento dello show della speciale staffetta Dream Team Mi-Staffetta 4×50 Misti, composta da atleti della nazionale e gli atleti master più veloci delle gare dei 50 metri! Indescrivibile lo spettacolo ed il coinvolgimento di tutto il pubblico, inclusi giudici e cronometristi nell’assistere all’evento senza precedenti nella storia del nuoto! Si aggiudica la vittoria finale la formazione guidata da Alice Mizzau che segna 1’56”11. Ecco tutti i parziali:
1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8512Staffetta A: Marco Di Domenico – Delphinia – 30”13, Martina  Fariello – GP Modugno, 1’09”42, Lorenzo Benatti – CC Aniene, 1’34”22, Alessandra Tersigni – Larus Nuoto, 2’02”06;
Staffetta B: Tiziana Castellano – Pomigliano SC – 36”76, Simona Giorgi – Fritz Dennerlein, 1’17”24, Michele Cosentino – CC Aniene, 1’43”42, Michele Ratti – Milano Nuoto Master, 2’05”67;
Staffetta C: Monica Soro – Olimpia Fitness, 31”52, Marco Priori – Larus Nuoto, 1’02”49, Pasquale Maselli – GP Modugno, 1’30”03, Alice Mizzau – GS Fiamme Gialle, 1’56”11;
Staffetta D: Stefano Sblano – Larus Nuoto, 28”93, Chiara Esposito – Quadrifoglio SC, 1’07”20, Monica Cardinale – Delphinia SC, 1’40”05, Lucio Spadaro – SC Flegreo/Fiamme Oro, 2’03”60;

Staffetta E: Palma Masullo – Il Gabbiano Napoli, 34”44, Paolo Cavalluzzi – GP Modugno, 1’07”27, Francesco Vespe – SC Flegreo, 1’34”47, Roberta Crescentini – Larus Nuoto, 2’00”96;
Staffetta F: Gabriele Cosentino – Larus Nuoto, 25”97, Marina Peluso – Peppe Lamberti, 1’06”60, Massera Lisa – Larus Nuoto, 1’40”33, Salvatore De Gregorio – Nantes Club Master, 2’05”01.
1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_2201Carichi ancora dello spettacolo della Dream Team, si chiude la bella giornata di nuoto con le staffette 4×50 stile libero per le quali segnaliamo tra le migliori la Larus Nuoto, M120-159 con 1’58″93 e 936,69 punti che batte Il Gabbiano Napoli con 2’01″48 e 917,02 punti e ancora la Larus Nuoto, M160-199 con 1’42″84 e 952,94 punti, migliore assoluta!

In un avvincente confronto tenuto in ballo sino all’ultimo, la spunta ancora una volta Il Gabbiano Napoli che con 30.200,09 si aggiudica di un soffio questo trofeo, battendo la pugliese GP Modugno con 28.675,33 punti e lo SC Flegreo con 25.343,35 punti!

Giornata di festa e puro spettacolo, tutta in onore del caro Marco Casale, co-fondatore del progetto Swim4life!
Grazie a tutti per la partecipazione e ci vediamo all’anno prossimo per la seconda edizione! Un ringraziamento particolare allo sponsor principale Head Swimming.

A breve una ricca galleria foto e video delle gare!

Clicca qui per i risultati completi del 1° Trofeo Swim4life

Clicca qui per il reso conto speciale della giornata

1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8737  1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8728 

GP Moduno – 2^ classificata                             –                   Gabbiano Napoli – 1^ classificata

Clicca qui per la galleria fotografica n°1 pubblicata sulla nostra pagina Facebook

Clicca qui per la galleria fotografica n°2 pubblicata sulla nostra pagina Facebook

Clicca qui per la galleria video delle gare

Mi-Staffetta 4×50 Misti Dream Team

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights