staffette_swim4life

Report master: tutti i numeri del Circuito Supermaster FIN di questo week end. 2.900 atleti in gara, undici nuovi primati.

Report master: tutti i numeri del Circuito Supermaster FIN di questo week end.
2.900 atleti in gara, undici nuovi primati.

staffette_swim4lifedi Paco Clienti
Il fine settimana di Circuito Supermaster FIN appena concluso ha visto la partecipazione di oltre 2.900 atleti in gara che si sono suddivisi su un totale di sei appuntamenti, tutti disputati in vasca corta. Sono stati stabiliti otto Record Italiani, tre Europei ed uno Mondiale.

Il lungo fine settimana master inizia da giovedì 25 aprile con il 13° Memorial Ciuffreda che si svolge a Viareggio dove arrivano 363 atleti partecipanti. Il numero ristretto di presenti permette una facile gestione delle batterie in partenza, ma non abbassa il potenziale dello spettacolo che non manca! Due infatti i record stabiliti nella manifestazione, entrambi nei 100 farfalla! Roberta Crescentini della Larus Nuoto mette a segno il Record Italiano M35 toccando la piastra a 1’04″18 e 1.001,09 punti, migliorando di un decimo esatto il precedente da lei stessa detenuto dal 2011! Marco Maccianti della Firenze Nuota Master chiude una spettacolare gara in 55″59 e 982,55 punti grazie al quale si impossessa del Record Italiano M25 detenuto in precedenza da Matteo Benassi con 55”81 del 2009!
Il 13° Memorial Ciuffreda viene conquistato dalla DLF Livorno che totalizza ben 59.409,26 punti

1_trofeo_Swim4life_-_Memorial_Casale_DSC_8491

Clicca qui per i risultati completi del 13° Memorial Ciuffreda

A Giugliano, cospicua provincia situata alle porte di Napoli, domenica 28 aprile si tiene la prima edizione del Trofeo Swim4life – Memorial Casale che trova una importante partecipazione di oltre 520 atleti. Sono ben tre i Record Italiani messi a segno in questa manifestazione, tutti nelle gare dei 50 e 100 stile libero! Prestazione che travolge tutto il pubblico che riempie le imponenti tribune che in maniera compatta realizza un tifo da stadio per la batteria finale dei 100 stile libero nella quale Michele Ratti della Milano Nuoto Master parte a razzo, passando i primi 50 metri a 24” netti e gasato da una folla indomabile chiude tra gli applausi scroscianti in 50″46 e 989,69 punti, battendo lo storico Record Italiano M25 appartenente a Klaus Huez con 50”60 che teneva da ben dieci anni! Nella stessa gara Nicola Nannavecchia della Partenope Nuoto fa un’altra impresa che ha un forte significato visto che con 2’22″62 e 769,67 punti segna il nuovo Record Italiano M90, battendo il precedente di Francesco Giannetta con 2’42”40 del 2010!
Nei 50 stile libero Roberta Crescentini della Larus Nuoto migliora il Record Italiano M35 da lei già detenuto dal 2012, segnando 26″57 e 994,73 punti, sfiorando l’impresa del Record Europeo, detenuto dalla britannica Zoe Cray con 26”33 del 2010 e siglando il secondo record personale del fine settimana dopo i 100 farfalla di Viareggio! 

Staffetta_Dream_Team_Alice_Mizzau

Una nota a parte va dedicata allo show regalato al pubblico infiammato nell’assistere alla speciale e storica mi-staffetta “Dream Team” 4×50 Misti, con sei formazioni composte ognuna composta da un atleta professionista appartenente al giro della nazionale italiana assoluti e tre tra gli atleti master più veloci delle gare disputate nelle specialità da 50 metri! Indescrivibile lo spettacolo ed il coinvolgimento di tutto il pubblico che in questo evento storico che vede per la prima volta professionisti assoluti e master insieme, si esalta alla vittoria finale della formazione capitanata da Alice Mizzau che insieme a Monica Soro – Olimpia Fitness (31”52), Marco Priori – Larus Nuoto (1’02”49) e Pasquale Maselli – GP Modugno (1’30”03) chiude con il tempo di 1’56”11!

È il Gabbiano Napoli che in un avvincente confronto tenuto in ballo sino all’ultimo, trionfa nella classifica società con 30.200,09 punti, di un soffio davanti alla compagine pugliese della GP Modugno con 28.675,33 punti e lo SC Flegreo con 25.343,35 punti!

Clicca qui per i risultati completi del 1° Swim4life – Memorial Casale

Clicca qui per lo speciale completo dei risultati, foto e video del 1° Swim4life – Memorial Casale

Clicca qui per tutti i numeri realizzati nel 1° Swim4life – Memorial Casale

copertina

Sempre domenica 28 aprile si è disputato il 9° Trofeo Città di Travagliato dove sono accorsi circa 800 atleti. Ben cinque i primati stabiliti, con un Record Mondiale, due Europei e due italiani! Il primo in ordine cronologico è realizzato dalla staffetta 4×100 misti M110-119 della Gymnasium Spilimbergo che chiude in 3’55”3 che abbatte il vecchio record di 4’02”02 stabilito dalla Rari Nantes Saronno nel 2011! Nei 200 rana Alberto Montini della Tibidabo compie l’impresa ed abbatte l’ennesimo Record del Mondo M45 con uno strabiliante 2’20″41 e 1.057,33 punti! cancellando Glenn Mills con 2’22”68 del 2008! Nei 200 stile libero arriva un altro Primato Europeo, messo a segno stavolta da una donna, la grande Valeria Vergani della Pratogrande Sport che con il tempo 2’08″30 e 1.007,87 punti abbassa non di poco il suo precedente M40 di 2’09”53 ottenuto a gennaio di quest’anno. Nei 50 stile libero Massimiliano Gialdi della Bergamo Swim Team segna 23″80 e 1.012,18 punti migliorando il Record Italiano M45 che già gli apparteneva con 23”86 di febbraio si quest’anno! Ancora Record Italiano anche per Daniela Pedacchiola della NC Milano che con 2’46″23 e 950,55 punti nei 200 farfalla segna il Record Italiano M50, battendo il precedente che apparteneva a Mira Guglielmi con il tempo di 3’02”44 dal 2006.

staffetta

Vince il trofeo la Rezzato Nuoto che con 62.470,35 punti distacca non di poco la Master Aics Brescia con 31.259,22 punti e la Can Baldesio con 28.955,56 punti.

Clicca qui per i risultati completi del 9° Trofeo Città di Travagliato

Clicca qui per il report speciale completo di foto del 9° Trofeo Città di Travagliato

A Roma si tiene il 1° Trofeo Aquaniene che si svolge nella piscina Aquaniene Sport Clun di Roma il 27 e 28 aprile, con un riscontro di partecipazione di circa 800 atleti. Un solo primato stabilito in questa manifestazione con il Record Europeo M55 di Susanna Sordelli del Forum SC che nei 200 stile libero segna 2’25″43 e 1.004,33 punti, battendo il precedente della svedese Gunilla Rasmussen con 2’26”05 del 2012. Trofeo vinto dal Flaminio SC che con 27.661,11 punti batte di un soffio la squadra di casa del CC Aniene con 25.333,30 punti e Salaria Nuoto con 19.348,89 punti.

Clicca qui per i risultati completi del 1° Trofeo Aquaniene

SANY3196

A Bastia Umbra si è tenuto l’8° Trofeo Città di Bastia che si è svolto nella giornata del 1° maggio presso la piscina comunale di Bastia dove oltre 300 sono stati gli atleti ai blocchi di partenza. Unico primato della giornata è stato messo a segno da Stefano Dieterich, M60 della DLF Livorno che nei 50 farfalla vola e stampa un fantastico 30″23 e 954,35 punti, stabilendo il nuovo Record Italiano M60, battuto il precedente di 30”73 da lui stesso detenuto! Solo sfiorato invece il Record Italiano M50 per Lucia Mezzopera del Centro Nuoto Bastia che nei 50 dorso ha fermato il crono a 34″60 e 951,45 punti, a pochi decimi dal primato! Dominio netto dei padroni di casa del Centro Nuoto Bastia che si piazzano al primo posto incontrastati con 103.892,64 punti, ma che fanno gli onori di casa e lasciano il trionfo all’Azzurra Race Team con 41.373,84 punti, seguita dall’Aquatic Forum con 25.131,06 punti e la Rinascita Team Romagna con 24.579,76 punti.

Clicca qui per i risultati completi dell’8° Trofeo Città di Bastia

A San Salvo si tiene il 9° Memorial Tano Croce che si disputa il 28 aprile con poco più di 170 atleti. Nessun nuovo primato stabilito con Domenicantonio Casolino della Termoli Nuoto che sfiora soltanto l’impresa dell’italiano M85 nei 200 stile libero segnando 3’45″82 e 907,98 punti. Si aggiudica questo evento la Progetto Acqua Pescara con 31.980,90 punti.

Clicca qui per i risultati completi del 9° Memorial Tano Croce

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights