Assoluti_Primaverili

Assoluti Primaverili, D’Arrigo manca la finale dei 400 stile!

Assoluti Primaverili, D’Arrigo manca la finale dei 400 stile!
La Bianchi stacca il pass per Berlino nei 100 farfalla, i risultati del mattino.

Assoluti_Primaverili

di Paco Clienti
Mattinata tranquilla in quel di Riccione, alla terza giornata dei Campionati Italiani Assoluti primaverili che si stanno disputando presso lo Stadio del Nuoto, crocevia fondamentale per arrivare alla selezione Azzurra che farà parte della spedizione per i Campionati Europei che si terranno a Berlino dal 18 al 24 agosto.

Si parte con i 50 farfalla maschili nei quali Piero Codia del Centro Sportivo Esercito/Circolo Canottieri Aniene è l’unico ad andare sotto ai 24”, segnando 23”93, vicino al tempo limite per Berlino, davanti a Luca Dotto del GS Forestale/Larus Nuoto con 24”23 e Paolo Facchinelli della Nuoto Cl. Azzurra 91 – Bologna con 24”29. In finale ci arrivano anche Fabio Scozzoli del Centro Sportivo Esercito/Imolanuoto con 24”55, sesto crono e Matteo Rivolta del Team Insubrika con 24”61, ottavo crono.

Nei 400 misti femminile domina come al solito Stefania Pirozzi del GS Fiamme Oro Roma/Circolo Canottieri Napoli che segna 4’49”05, in scioltezza davanti ad Alessia Polieri del Gr. Nuoto Fiamme Gialle/Imolanuoto con 4’51”33 e Luisa Trombetti del GS Fiamme Oro Roma/Rari Nantes Torino con 4’51”51.

I 400 stile libero maschili riservano una grossa sorpresa con Andrea Mitchell D’Arrigo dell’Aurelia Nuoto Unicusano, che delude le attese mancando la finale A avendo segnato solo il decimo crono con 3’57”10. Primo crono del mattino per Gabriele Detti del Centro Sportivo Esercito/SMGM Team Lombardia con 3’51”90, seguito da Samuel Pizzetti del Centro Sp.vo Carabinieri/Nuotatori Milanesi con 3’53”79 e Gregorio Paltrinieri del GS Fiamme Oro Roma/Coopernuoto con 3’53”84.

Stefania_PirozziNei 200 dorso femminili è la volta della Mafaldina Federica Pellegrini del Circolo Canottieri Aniene che davanti a tutte ferma il crono in 2’13”13. Interessante la prestazione di Ambra Esposito del GS Forestale/Imolanuoto, secondo crono del mattino con 2’13”78 davanti a Carlotta Zofkova del Team Insubrika con 2’14”55.

I 200 dorso maschili dicono ancora Christopher Ciccarese del Circolo Canottieri Aniene che segna il miglior crono delle batterie con 2’00”12 davanti a Mattia Aversa del Circolo Canottieri Aniene con 2’00”35 e Luca Mencarini del Circolo Canottieri Aniene con 2’00”45. In finale A anche Federico Turrini del Centro Sportivo Esercito/Nuoto Livorno con 2’00”48 ed il giovane Simone Sabbioni, classe 1996 della Swim Pro SS9, già protagonista ai Criteria, con 2’02”68.

La sessione del mattino si chiude alla grande con i 100 farfalla femminili che vedono davanti Ilaria Bianchi del GS Fiamme Azzurre/Nuoto Cl.Azzurra 91 – Bologna che segna un crono già al di sotto del tempo limite per Berlino con 58”36, seguita da Silvia Di Pietro del GS Forestale/Circolo Canottieri Aniene con 59”17 e la giovane Claudia Tarzia, classe 1997 della Genova Nuoto con 59”85, uniche ad andare sotto al minuto.

Appuntamento ad oggi pomeriggio a partire dalle ore 17:00 per le finali che saranno trasmesse in diretta su Rai Sport 2.

Clicca qui per la diretta RAI Sport 2

Clicca qui per i risultati completi dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili 2014

Clicca qui per la start list dei Campionati Italiani primaverili Assoluti 2014

Clicca qui per il programma gare dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili 2014

Clicca qui per la tabella Tempi Limite dei Campionati Europei di Nuoto Berlino 2014

Commenta i nostri articoli sui Social Network.

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights