2_giorni_di_cloro_palermo

La Polisportiva Nadir si aggiudica la 2 giorni di cloro!

La Polisportiva Nadir si aggiudica la 2 giorni di cloro!
Maria Paola Uberti prenota il record italiano M50 nei 50 stile libero

di Ciro Porzio

2_giorni_di_cloro_palermoProseguiamo la nostra rubrica con i report dei meeting del Circuito Supermastes, spostandoci a Palermo dove presso la Piscina Comunale olimpionica a 8 corsi si è svolta la 2 Giorni di Cloro, manifestazione organizzata dalla Waterpolo Palermo alla quale hanno preso parte 407 atleti (545 iscritti) in rappresentanza di 22 scoietà.
A trionfare è stata la squadra siciliana della Polisportiva Nadir Palermo che l’ha spuntata su tutte con 158.437,51 punti proprio davanti alla squadra ospitante della Waterpolo Palermo con 136.266,31 punti e la Polisportiva Mimmo Ferrito con 78.492,89 punti.
Passando alle gare, il programma comincia nella mattinata del 21 Dicembre con i 400 stile libero, dove il miglior crono viene realizzato da Giuseppa Zizzo, M30 della Polisportiva Mimmo Ferrito con 4’58”38 e 901,80 punti. Fa meglio in termini di punteggio, conquistando la migliore prestazione, Maria Alwine Eder, M50 della Polisportiva Nadir con 5’12”32 e 926,68 punti. A seguire, troviamo la buona prestazione di Eleonora Pumilia, M30 della Polisportiva Mimmo Ferrito con 5’06”68 e 877,40 punti. Tra gli uomini, il miglior crono e la migliore prestazione vengono realizzati da Tommaso Mazzeo, M25 della Polisportiva Nadir con 4’37”79 e 882,90 punti. Da notare anche le prestazioni di Fabio Gioia, M55 della Polisportiva Gifa con 5’14”97 che gli vale 876,40 punti e Girolamo D`Arpa, M45 della Waterpolo Palermo con 4’52”86 e 875,74 punti.

Nella gare dei 50 farfalla, il miglior crono viene realizzato da Stefania Lo Sicco, M25 della Polisportiva Mimmo Ferrito con 31”24 e 902,05 punti. Fa meglio in termini di punteggio, conquistando la migliore prestazione, Maria Paola Uberti, M50 della CUS Palermo con 32”58 e 949,05 punti. A seguire, troviamo la buona prestazione di Giulia Noera, M45 della CUS Palermo con 32”16 e 921,95 punti. Tra i maschi, il miglior crono viene realizzato da Antonio Gagliano, M25 della Polisportiva Nadir con 29”13 e 845,86 punti. Migliore prestazione per Vincenzo Amoroso, M45 della Waterpolo Palermo con 29”68 e 885,44 punti. Successivamente troviamo Girolamo D`Arpa con 31”26 e 840,69 punti.
Nel pomeriggio si passa ai 50 dorso con il miglior crono viene realizzato da Rosaria Cassaro, M40 della Master Aics Brescia con 34”94 e 907,84 punti. Fa meglio in termini di punteggio, conquistando la migliore prestazione, Valentina Salvia, M55 della Waterpolo Palermo con 39”30 e 909,67 punti. A seguire, troviamo la buona prestazione di Maria Alwine Eder con 36”93 e 905,77 punti. Tra gli uomini, il miglior crono viene realizzato da Luigi Caleca, M25 della Polisportiva Nadir con 29”31 e 910,27 punti. Migliore prestazione per Fabrizio Griffo, M55 della Waterpolo Palermo con 33”25 e 920,60 punti. Successivamente troviamo Dario Rosselli, M45 della CUS Palermo con 32”12 e 891,97 punti.
Arrivati ai 50 rana, il miglior crono viene realizzato da Claudia Bianco, M25 della Polisportiva Nadir con 38”36 e 861,57 punti. Fa meglio in termini di punteggio, conquistando la migliore prestazione, Sabrina Seminatore, M50 della Waterpolo Palermo con 40”27 e 914,33 punti. A seguire, troviamo la buona prestazione di Adele Capitano, M55 della Waterpolo Palermo con 43”83 e 883,41 punti. Tra gli uomini, il miglior crono viene realizzato da Daniele Marchello, U25 della Polisportiva Mimmo Ferrito con 32”41, mentre il miglior rilievo cronometrico di un master spetta a Marco Sole, M25 del CUS Palermo con 32’’58 e 879,68 punti. Migliore prestazione per Vincenzo Amoroso con 33”11 e 913,02 punti. Da notare anche la prestazione di Filippo Valenza, M65 della Polisportiva Nadir con 39”27 che gli vale 907,56 punti.
Nella gare dei 50 stile libero, che chiudono la giornata, segnaliamo la grande prestazione di Maria Paola Uberti, M50 della CUS Palermo che nei 50 stile libero realizza il crono di 29”55, tempo che le varrebbe il Record Italiano migliorando il primato di 29”77 che fu stabilito il 14 gennaio 2007 da Laura Gorgerino. Usiamo il condizionale dato che per il cambio di categoria, il record non potrà essere ufficializzato, ma le vale comunque come migliore prestazione assoluta femminile. Il miglior crono in gara viene realizzato da Stefania Lo Sicco con 29”19 e 909,56 punti. A seguire, troviamo la buona prestazione di Valentina Salvia della Waterpolo Palermo con 32”57 e 914,03 punti. Tra i maschi, il miglior crono e la migliore prestazione assoluta maschile vengono realizzati da Luigi Caleca con 24”75 e 941,82 punti. Da notare anche le prestazioni di Fabrizio Griffo con 27”86 che gli vale 926,42 punti e Giovanni Del Bosco, M45 della CUS Palermo con 27”09 e 905,50 punti. 

Clicca qui per i risultati ufficiali della 2 giorni di cloro;

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it

Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

YouTube, seguici: youtube.com/c/swim4lifeTV

Google, seguici: google.com/+swim4lifeTV

Swim4life – All rights reserved

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine