Campionati_Regionali_Master_2015

Otto Campionati Regionali Master coinvolgono in gara oltre 4500 atleti!

Otto Campionati Regionali Master coinvolgono in gara oltre 4500 atleti!
Ricco week end di San Valentino per le gare Master FIN.

Campionati_Regionali_Master_2015

Saranno due giorni davvero ricchi per il Circuito Supermaster FIN che vede in programma ben otto Campionati Regionali Master nel week end di San Valentino che porterà in vasca oltre 4500 atleti.
Curioso notare che il metodo di calcolo per stilare la classifica società risulta essere imparziale non per tutti i Comitati Regionali con le sole Campania, Puglia, Abruzzo, Toscana, Umbria e Calabria che sono rimaste al tradizionale metodo di calcolo complessivo, probabilmente molto più adeguato in un’altra era quando il movimento master vedeva mediamente una parità di confronto tra la maggior parte delle squadre che partecipavano alle competizioni.
Senza dilungarci, visti i numerosi appuntamenti in programma, partiamo subito con l’anteprima iniziando da dai Campionati Regionali Master Lazio organizzati dal Comitato Regionale FIN Lazio che vedranno consumare la seconda delle tre tornate di gare spalmate in nove sessioni, sempre presso la Piscina del Polo Natatorio di Ostia, vasca corta ad 8 corsie che nei sei giorni di Regionali ospiterà complessivamente 1.810 atleti in rappresentanza di 93 squadre. Due Record Europei con il doppio di Cristina Tarantino nei 1500 stile libero nei quali è riuscita a stampare il primato continentale anche al passaggio degli 800 e quello Italiano di Christine Jolly è stato solo l’antipasto di questi Campionati consumato due settimane fa alla prima tornata.

Così come per i 1500 stile libero, anche gli 800 stile sono andati in overbooking costringendo il CR FIN Lazio ad anticipare di mezz’ora l’inizio della sessione del sabato visti i 211 atleti iscritti che dovrebbero terminare di gareggiare intorno alle 21.00. I fondisti amanti del Festival di Sanremo dovranno dunque accettare l’idea di seguire la finale a serata in corso. Ben 10 gli atleti iscritti sotto i dieci minuti tra cui una donna, Tiziana Tedeschini, M45 della Empire Roma. Il classico duello romano Laveglia – Tenderini si consumerà nell’ultima serie dei 400 misti, duello M45 nel quale ci sarà anche Alessandro Tiberti, M50 del Circolo Canottieri Aniene, 149 anni in tre. Spettacolari e da record si annunciano le staffette che chiuderanno questa seconda tornata di Campionati Regionali Master Lazio.

Campionati_Regionali_Master_Lazio_2015Il programma gare della seconda parte dei Campionati Regionali Master Lazio prevede:

14 febbraio – sabato 
ore 13.45 : Riscaldamento
ore 14.30 : 800 Stile Libero

15 febbraio – domenica 
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 400 Stile Libero – 200 Dorso
ore 14.00 : Riscaldamento
ore 15.00 : 400 Misti – 50 Rana – 50 Farfalla – MiStaff 4×50 Misti

Clicca qui per la start-list Campionati Regionali Master Lazio 2015

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Regionali_Master_Veneto_01

Al Centro Getur di Lignano Sabbiadoro, vasca lunga ad 8 corsie, si concluderanno i Campionati Regionali Master Veneto e Friuli Venezia Giulia organizzati dal Comitato Regionale FIN Veneto che nello scorso fine settimana hanno visto solo la prima parte con in gara staffette 4×50 e 100 misti. Oltre 1400 gli atleti e più di 460 le staffette iscritte a questi Campionati che vedranno inoltre l’impegno di 60 volontari per FIN Veneto pronti alla gestione dell’evento. Per le società Venete questa manifestazione rappresenta inoltre la quarta tappa dello speciale circuito regionale Grand Prix Veneto Masters 2014/2015. Tantissime le gare interessanti che andrebbero seguite con attenzione da bordo vasca tra cui la serie più veloce degli 800 stile libero che vedrà in acqua Andrea Marcato, Martina Benetton e Massimiliano Cassol e la fast dei 100 farfalla che offrirà quello che sta diventando un classico con la sfida tra Omar Ferrotti e Rudy Lazzaro, M30 ed M25 della Riviera Nuoto entrambi iscritti sotto al minuto. I Campionati Regionali Veneto e Friuli Venezia Giulia saranno presidiati dallo stand ufficiale Boneswimmer e seguiti sul posto da Monica Corò inviata per Swim4Life.

Il programma gare della seconda ed ultima parte dei Campionati Regionali Master Veneto e Friuli 2015 prevede:

13 febbraio – venerdì
ore 13.00 : Riscaldamento

ore 14.00 : 800 SL (max 128 iscritti, 2 x corsia) – 1500 SL (max 96 iscritti, 2 x corsia)
Ogni società potrà iscrivere max 8x800SL e max 8X1500 SL

14 febbraio – sabato 
ore 08.00 : Riscaldamento

ore 09.00 : 400 MX – 200 DO – 200 RA – 100 FA – 200 SL
ore 14.30 : Staff 4×100 SL – 100 DO – 100 RA – 200 FA – 50 SL – 50 FA

15 febbraio – domenica 
ore 08.00 : Riscaldamento

ore 09.00 : 100 SL – 50 DO – 50 RA – 200 MX – 400 SL

Clicca qui per la start-list Campionati Regionali Master Veneto e Friuli Venezia Giulia 2015

Clicca qui per i risultati della prima parte dei Campionati Regionali Master Veneto e Friuli Venezia Giulia 2015

A Lodi si terrà l’ultima delle tre giornate dei Campionati Regionali Master Lombardia organizzati dal Comitato Regionale FIN Lombardo in vasca olimpionica a 10 corsie limitata a 25 metri dal pontone mobile che vedrà in vasca gli ultimi dei 1518 atleti iscritti in rappresentanza di 109 squadre. Dopo un inizio entusiasmante a livello tecnico con sette primati italiani realizzati nella prima tornata, due dei quali ad opera di Daniela Deponti che ha inoltre abbassato due volte il record italiano nei 50 stile libero, prima nella gara individuale e poi in prima frazione della staffetta 4×50 misti femminile, questi Campionati potrebbero essere quelli più prolifici in termini di record. Ben 331 gli atleti iscritti alla gara regina, i 100 stile libero che vedono 22 atleti iscritti sotto al minuto. Promette spettacolo la sfida tra Mauro Zanetti, M30 ed Alberto Montini, M45 entrambi della Master Aics Brescia che illumineranno l’ultima serie dei 100 rana. Promette record invece il tempo di iscrizione di Matteo Montanari, M25 della ESC Brescia che se realizzasse l’8’25” con il quale si è iscritto cancellerebbe lo storico di Andrea Marcato con 8’28”33.

Il programma gare della seconda ed ultima parte dei Campionati Regionali Master Lombardia 2015 prevede:

15 febbraio – domenica
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 200fa – 100sl – 200ra – 100mi

ore 13.00 : Riscaldamento
ore 14.00 : 200do – 200sl – 100ra – 400mi 
ore 17.30 : 800SL / 2 atleti per corsia

Clicca qui per la start-list Campionati Regionali Master Lombardia

Clicca qui per i risultati prima parte Campionati Regionali Master Lombardia 2015

colpo_docchio_tribuna_piscina_Modugno

Dopo le prime due tornate disputate tra il centro sportivo Nadir di Putignano e la piscina Comunale di Bitonto, i Campionati Regionali Master Puglia organizzati dal Comitato Regionale FIN Puglia si spostano a Modugno, vasca corta a 10 corsie dove si svolgeranno le due ultime tornate tra questo ed il prossimo fine settimana che hanno coinvolto complessivamente 1.147 atleti iscritti in rappresentanza di 49 squadre. I 50 rana con 189 atleti iscritti ed i 100 misti con 203 saranno le gare più partecipate di questa seconda tornata che sarà seguita sul posto da Alessandra Ferrara inviata per Swim4Life.

Il programma gare della terza tornata dei Campionati Regionali Master Puglia prevede:

15 febbraio – domenica 
ore 08.15 : Riscaldamento

ore 08.45 : 50 ra – 800 sl
ore 14.30 : Riscaldamento

ore 15.15 : 400 Mix – 200 fa – 200 do – Staff 4×50 MI

Clicca qui per i risultati e foto delle prime giornate Campionati Regionali Master Puglia 2015

Clicca qui per la start-list Campionati Regionali Master Puglia 2015

Paternò ospiterà già da oggi i Campionati Regionali Master Sicilia organizzati dal Comitato Regionale FIN Sicilia presso la Piscina Giovanni Paolo II, vasca corta ad 8 corsie dove sono attesi ben 1063 atleti in rappresentanza di 42 squadre. A differenza della scorsa edizione, anche una Regione “conservatrice” come la Sicilia quest’anno ha adottato un metodo di calcolo imparziale che per la classifica società prevede la somma dei punteggi dei primi 12 atleti classificati in ogni gara il che rende più che avvincente questo campionato che seppur di poco, è cresciuto nei numeri rispetto alla scorsa edizione. Saranno 231 gli atleti iscritti alla gara regina dei 100 stile tra i quali Luigi Caleca, M25 della Polisportivza Nadir che potrebbe minare lo strepitoso Record Italiano realizzato da Michele Ratti con 50”48. Addirittura 375 saranno invece gli atleti in gara per i 50 stile libero che vedranno ancora Luigi Caleca in pole position in un’ultima serie che promette scintille con tre atleti potenzialmente sotto i 25 secondi e tre sotto i 26.

Il programma gare dei Campionati Regionali Master Sicilia prevede:

13 febbraio – venerdì 
ore 14.30 : Riscaldamento
ore 15.30 : 800 SL – 400 MX – 200 RN

14 febbraio – sabato 
ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.00 : 100 MX – 200 FA – 100 RN – 200 DR – 200 SL
ore 14.30 : Riscaldamento
ore 15.00 : 400 SL – 100 FA – staff 4×50 MX – MiStaff. 4×50 MX

15 febbraio – domenica 
ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.00 : 100 SL – 100 DR – staff 4×50 SL – MiStaff. 4×50 SL
ore 14.30 : Riscaldamento
ore 15.00 : 50 SL – 50 DR – 200 MX – 50 RN – 50 FA

Clicca qui per la start-list Campionati Regionali Master Sicilia 2015

Regionali_Master_Emilia_2014_WP_20140209_007

Sfiora i 1000 iscritti il Campionato Regionale Master Emilia organizzato dal Comitato Regionale Master Emilia presso la Piscina Comunale di Riccione, vasca olimpionica a 10 corsie per l’occasione limitata con pontone mobile a 25 metri. Il fine settimana alle porte vedrà in acqua gli atleti in gara per la prima delle due tornate nella quale la gara più calda sarà quella dei 50 stile libero con 265 atleti iscritti. Interessante iniziativa promossa a titolo sperimentale con il 9° Trofeo Regionale U25 al quale potranno partecipare tutti gli atleti U25 regolarmente tesserati ed in possesso di certificato medico agonistico. In corsa anche le squadre con una classifica di società che sarà stilata prendendo in considerazione i primi 6 atleti classificati in ogni gara a cui verranno attribuiti punteggi in stile Formula Uno. Questa classifica non porterà comunque punteggio federale.

Il programma gare parziale dei Campionati Regionali Master Emilia prevede:

15 febbraio – domenica 
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 08.45 : 800 SL – 400 MX – 50 RA – 100 DO
ore 14.00 : Riscaldamento
ore 14.45 : 100 FA – 50 SL – 100 MX – 200 SL – 50 DO – 200 RA

Clicca qui per la start-list Campionati Regionali Master Emilia 2015

Regionali_Master_Liguria_2014_IMG-003

La Piscina Sciorba di Genova, vasca olimpionica ad 8 corsie che per l’occasione sarà limitata con pontone mobile a 25 metri, ospiterà i Campionati Regionali Master Liguria organizzati dal Comitato Regionale Liguria con la partecipazione di 515 atleti in rappresentanza di 54 squadre. Spicca il confronto al quale si assisterà nei 1500 stile libero tra il pluriprimatista e campione internazionale Fabio Calmasini, M45 del Team Sport Isola e l’ex staffettista nazionale assoluti Luca Puce, M30 della Nuotatori Genovesi. Lorenzo Giovannini seguirà l’evento sul posto come inviato Swim4Life.

Il programma gare dei Campionati Regionali Master Liguria prevede:

15 febbraio – domenica 
ore 08.45 : Riscaldamento
ore 09.30 : 400 SL, 200 RA, 200 FA, 100 DS, 50 SL, 50 RA, 200 MX, 50 FA
800 SL F/M (2 atleti per corsia)
ore 15.00 : 400 MX ,200 DS, 100 FA, 200 SL, 100 RA, 100 MX, 50 DS, 100 SL
1500 SL F/M (2 atleti per corsia)

Clicca qui per la start-list Campionati Regionali Master Liguria 2015

Regionali_Master_Campania_2014_IMG_9579

Chiudiamo l’anteprima del fine settimana di Circuito Supermaster FIN con i Campionati Regionali Master Campania organizzati con non poche difficoltà dal Comitato Regionale Master Campano per le vicissitudini legate prima alla disponibilità della piscina Scandone e poi a quella dei Giudici arbitri (clicca qui per l’articolo relativo). La vasca olimpionica di Napoli dovrebbe ospitare poco meno di 900 atleti nelle cinque sessioni gara che si disputeranno in tre giornate tra questo ed il prossimo fine settimana. I Campionati saranno seguiti sul posto dallo staff di Swim4Life.

Il programma gare parziale dei Campionati Regionali Master Campania prevede:

14 febbraio – sabato 
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 08.30 : 800 SL; riscaldamento (15′); 200 farfalla; 200 dorso; 200 rana

15 febbraio – domenica 
ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.00 : 200 MX – 100 SL – 50 DO – 200 SL 
ore 14.30 : Riscaldamento
ore 15.00 : 50 RA – 100 FA – 100 RA

Clicca qui per la start-list Campionati Regionali Master Campania 2015

Commenta i nostri articoli, Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it

Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

YouTube, seguici: youtube.com/c/swim4lifeTV

Google+, seguici: google.com/+swim4lifeTV

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares