Nuovo Regolamento Master, i Campionati Italiani di Palermo valgono la stagione!

Aggiunta una novità importantissima: adesso per il titolo a squadre peserà anche la migliore prestazione di ogni atleta partecipante ai campionati italiani

Dopo una grande attesa è finalmente stato pubblicato il Regolamento del Nuoto Master per la stagione 2017/2018 e non mancano le novità, studiate dalla FIN per tutelare le Società.

La novità importantissima, che subito risalta, riguarda il sistema di calcolo delle classifiche finali che si concluderanno sempre ai campionati italiani, inclusi nel circuito, ma oltre al punteggio stagionale stabilito da ogni squadra durante la stagione, si aggiungerà la migliore prestazione di ogni singolo atleta ai Campionati Italiani di Palermo.

Infatti al paragrafo 5, dedicato al Campionato Italiano Master di Società, si legge che contribuiscono alla classifica di ogni Società come sempre i tre migliori punteggi, ottenuti da ogni atleta in tre gare individuali diverse nelle manifestazioni del Circuito Supermaster e nei Campionati Italiani Estivi, il miglior punteggio di ogni categoria e specialità delle staffette 4×50 invernali ed estive ma da quest’anno anche il miglior punteggio conseguito da ciascun atleta nel corso dei Campionati Italiani, in un numero massimo di punteggi dipendente dalla fascia di appartenenza della società.

Molto probabilmente questa nuova regola nasce per promuovere Palermo e i prossimi campionati italiani – clicca qui per approfondire la notizia – incentivando la partecipazione all’evento. Infatti l’atto finale della stagione potrà ribaltare le classifiche di fascia in seguito a massicce partecipazioni, cosa che tra l’altro porterà grosso vantaggio alle grandi squadre siciliane come Nadir Palermo e Waterpolo Palermo.

Clicca qui per il Regolamento Nuoto Master FIN 2017/2018

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Ciro Porzio

Ciro Porzio
Matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*