thomas-ceccon-subito-protagonista-nelle-qualifiche-di-world-cup-a-berlino

Thomas Ceccon subito protagonista nelle qualifiche di World Cup a Berlino

Il veneto domina i 100 misti, molto bene anche Martinenghi e Cusinato, finali dalle 19:00 in diretta streaming

Thomas Ceccon subito protagonista della sessione di qualifica della prima giornata della prima tappa di World Cup di Berlino.

Il veneto nuota infatti il miglior crono dei 100 misti segnando 52”63 staccando di 27 centesimi l’austriaco Bernhard Reitshammer, l’unico del mattino insieme all’Azzurro a nuotare sotto i 53 secondi.

Sempre nei 100 misti, Alberto Razzetti chiude invece decimo, fermandosi alle batterie con 54”11.

Tra gli Azzurri maggiormente in evidenza, si distingue anche Nicolo Martinenghi, che domina la quinta serie dei 100 rana nuotando il miglior crono fino a quel punto registrato, con 58”04, ma nella serie successiva gli risponde lo statunitense Nic Fink con 57”28.

thomas-ceccon-nicolo-martinenghi

Con loro in finale ci sarà anche Federico Poggio, sesto in 58”65, a 27 centesimi dal personale degli Europei di Kazan di un anno fa.

Molto bene anche Ilaria Cusinato, terzo crono dei 200 farfalla con 2’06”67, a 7 centesimi dal personale nuotato lo scorso inverno ai Mondiali di Abu Dhabi. Davanti a tutte la danese Helena Bach con 2’06”11.

thomas-ceccon-ilaria-cusinato

Si prendono una corsia per la finale anche Matteo Rivolta, che nuota l’ottavo e ultimo crono utile dei 100 farfalla in 50”96 e Lisa Angiolini, sesta nei 200 rana in 2’23”67.

Nella stessa gara si fermano invece Martina Carraro, 11esima in 2’25”24 e Sara Franceschi, 13esima in 2’25”63.

Arriva in finale anche Silvia Di Pietro, settima nei 50 stile libero con 24”44 in ex aequo con l’olandese Marrit Steenbergen, mentre si ferma al 25esimo posto Chiara Tarantino con 25”24.

L’unica sotto i 24 secondi del mattino è la polacca Katarzyna Wasick, vice campionessa europea di vasca lunga e vasca corta e bronzo iridato di vasca corta, nonché vice campionessa mondiale in lunga, con 23”92.

Fuori alle batterie dei 50 stile libero sia Leonardo Deplano, decimo in 21”64, che Alessandro Miressi, 17esimo in 21”94, con il trinidadiano Dylan Carter miglior crono in 21”08 davanti a due dei principali favoriti, il francese Florent Manaudou con 21”22 e l’australiano Kyle Chalmers con 21”30.

A rompere il ghiaccio per l’Italia era stata Martina Caramignoli nella prima gara del mattino, fermandosi alle batterie dei 400 stile libero chiudendo 13esima in 4’10”73.

Il miglior crono lo ha segnato la tedesca campionessa europea in carica di vasca lunga e argento europeo in vasca corta nel 2019 Isabel Gose con 4’03”01.

Fuori alle batterie dei 400 stile libero anche Marco De Tullio, 11esimo in 3’45”04, con il miglior crono segnato dal lituano Danas Rapsys con 3’41”51.

Solo batterie anche per Silvia Scalia, 11esima nei 50 dorso nuotati in 26”81, con le canadesi Ingrid Wilm e Kylie Masse a dettare i ritmi, rispettivamente con il primo crono di 26”35 e secondo crono di 26”49.

Finali in programma dalle 19:00, visibili in streaming sul canale web FINA Aquatics Eurovision Sports TV cliccando qui.

Thomas Ceccon subito protagonista nelle qualifiche di World Cup a Berlino – Il programma delle altre due tappe

Ricordiamo che la seconda tappa della World Cup FINA 2022 si terrà a Toronto (CAN) da venerdì 28 ottobre presso il Toronto Pan Am Sports Centre.

Nuoto World Cup FINA – Clicca qui per il Programma gare della tappa di Toronto

La terza e ultima tappa della World Cup FINA 2022 si terrà invece a Indianapolis (USA) da giovedì 3 novembre all’interno del The IU Natatorium, che ha completato una ristrutturazione da 20 milioni di dollari nel 2016, aggiornando quasi ogni aspetto della struttura.

Nuoto World Cup FINA – Clicca qui per il Programma gare della tappa di Indianapolis

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Seguici su Telegram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights