L’uomo delle traversate in mare: Nino Fazio, il Poseidone di Messina!

L’uomo delle traversate in mare
Nino Fazio, il Poseidone di Messina!

C’è chi nasce con delle vocazioni naturali e Nino Fazio, 50 anni di Messina, è sicuramente nato con la vocazione del mare! È Architetto di professione ma si trasforma in Poseidone alla vista del mare, trovando in esso motivazioni ed energia per affrontare grandi imprese. È suo il record della traversata doppia a Stile Libero dello Stretto di Messina realizzata in 22’23”, il 2 settembre 2010. Suoi anche i record della traversata Vulcano/Capo Calava’, da 21 km fatti in 5h 35’05” il 23 luglio 2006 e addirittura la traversata a Rana dalla

nino3 Cannitello/Capo Peloro (Calabria/Sicilia) realizzata il 18 settembre 1988 in 1h 50’00”!

Ora Nino Fazio si è posto un altro obiettivo, realizzare la traversata da 23 km circa di Vulcano/Milazzo, partendo da Punta Bandiera, località delle isole Eolie!  “Stavolta non punto al record – dice – l’età non me lo permette. Mi basterebbe arrivare al traguardo con un buon tempo”. L’impresa si tenterà giovedì prossimo, 7 luglio ed è organizzata da Baiadigrotta.it, in collaborazione con il centro fisioterapico Tricenter. La traversata si svolgerà nel rispetto delle regole internazionali FINA e FIN per il nuoto in acque libere, cioè senza l’ausilio di muta e pinne, né di contatti con le barche appoggio, con servizio di cronometraggio ufficiale fornito dalla sezione messinese della FICR (Federazione Italiana Cronometristi) nelle persone di Nino Parasporo e Angelina Mangraviti.

nino4Tra gli accompagnatori del nuotatore sulla barca di appoggio ci saranno Giovanni Arena ed il dott. Marcello Aricò che segue Nino dal lontano 1986.

Avevo deciso da tempo – afferma Nino – che non potevo chiudere la mia storia di lunghe traversate in mare senza affrontare la Vulcano/Milazzo. Per me che sono dirigente e atleta di una squadra milazzese, rappresenta qualcosa di speciale, anche perché mi dà modo di vivere la stessa esperienza di due delle persone che mi hanno insegnato a nuotare in mare, Nino Musciumarra e Pippo Nicosia”.

Nino fa traversate in mare da quando aveva 25 anni e le sue bracciate hanno dato al mare per ben 95 traversate di Campionato Italiano e 20 traversate dello Stretto di Messina. Le imprese di Nino Fazio hanno fatto si che sia stato anche inserito dalla Open Water Source tra i 12 candidati all’Open Water Swimming Man Of The Year Award della ninodoppia5scorsaedizione!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Aspettiamo tutti il risultato di quest’altra avventura del Poseidone di Messina!

Per ulteriori informazioni e curiosità visionare il sito ufficiale di Baia di Grotta, cliccando qui!

Tutte le foto sono di Marcello Aricò.

Paco Clienti


Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine