nuoto_nel_ghiaccio

Campionati Regionali Master bloccati dalla neve! A rischio le gare in programma in diverse Regioni d’Italia, alcune già annullate!

Campionati Regionali Master bloccati dalla neve!
A rischio le gare in programma in diverse Regioni d’Italia, alcune già annullate!

nuoto_nel_ghiacciodi Paco Clienti

Condizioni meteo pessime, le peggiori degli ultimi 50 anni! Neve e gelo hanno stretto l’Italia in una morsa di ghiaccio e i disagi non sono pochi, con alcune Regioni Italiane che attualmente vivono condizioni  di difficoltà dovute all’approvvigionamento dei viveri freschi, mancanza di energia elettrica e di acqua, senza dimenticare il rischio di morte per assideramento che corrono tanti senza tetto!
Siamo di fronte a qualcosa di nuovo o comunque di inusuale per il nostro Paese e questo è un dato di fatto.
La situazione è davvero critica in molte parti d’Italia e la speranza è che le temperature possano rialzarsi  presto fino a raggiungere quelle della normale media stagionale.

Le problematiche legate alle condizioni meteorologiche particolarmente avverse, stanno comportando  serie difficoltà anche per il regolare svolgimento dei Campionati Regionali Master in programma in questo mese di Febbraio.
In particolare, alcune manifestazioni in programma per il prossimo fine settimana sono a forte rischio di annullamento e rinvio, mentre alcune altre sono state già rinviate!

Ma andiamo a vedere come stanno i fatti, Regione per Regione.

I Regionali Master Veneto e Friuli Venezia Giulia si svolgeranno regolarmente in quanto le condizioni meteo ed in particolare i disagi per neve e ghiaccio non sembrano essere tali da mettere a rischio l’evento che si svolgerà a Lignano Sabbiadoro in provincia di Udine. Attualmente le previsioni su Veneto e Lignano non sono ancora preoccupanti, perciò noi siamo dell’avviso di svolgere regolarmente la manifestazione” – ha dichiarato a Swim4life Tiziana Raiteri, responsabile del settore Master del Comitato Regionale FIN del Veneto.

Cliccando qui sarà inoltre possibile visualizzare la start-list delle gare e gli importanti avvisi riguardo agli U25, all’utilizzo di Taping ed all’iscrizione delle staffette.

I Campionati Regionali Master Lombardia si faranno visto che le condizioni meteo non danno nessun tipo di preoccupazione sulla zona di Cremona dove le gare si svolgeranno regolarmente. In ogni caso, anche se alcuni atleti potrebbero avere oggettivamente difficoltà a spostarsi presso l’impianto di Cremona per partecipare alle gare, pare che il CR FIN Lombardia non abbia valutato la possibilità di rimediare al disagio, soprattutto perché pare non ci sia una grossa disponibilità di altre date vacanti nelle quali spostare eventualmente NUOTOl’evento. Non resta quindi che sperare che le condizioni meteo in Lombardia siano clementi…

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per visualizzare la start-list dei Regionali Lombardia.

Stesso discorso per i Campionati Regionali Master Campania che seppure in condizioni particolari per il gran freddo che non potrà per niente essere contrastato dal fatiscente impianto Olimpico della Scandone di Napoli, si faranno regolarmente.

Sicuramente il cuore e la passione dei Campani basterà per riscaldare in ogni caso l’ambiente!

Ma attenzione perché il CR Regionale FIN Campania è encomiabile! Nell’eventualità ci fosse un qualche tipo di difficoltà materiale di raggiungere Napoli, per gli atleti master che arrivano da più parti d’Italia, causa condizioni meteo avverse, ci sarà la possibilità di chiedere alla mail [email protected], in via del tutto eccezionale, di posticipare o recuperare la gara/e! “Offriremo un programma gare completo dilazionato in più giornate, con gli 800 e i 1500 stile libero e si sta cercando in futuro di inserire anche le staffette. Cercheremo di fare del nostro meglio nello svolgimento di questo appuntamento che ormai richiama a se un numero di iscritti sempre più ampio,confidando nella buona riuscita dell’evento” – dichiara il responsabile del settore nuoto del CR Campania!

Clicca qui per visualizzare la Start-List dei Regionali Master Campania!

Pare non ci sia ancora nessun tipo di allerta nemmeno per i Regionali Master Emilia Romagna in programma domenica 12 e 19 febbraio allo stadio del Nuoto di Riccione. Diverse manifestazioni di altri settori e discipline acquatiche della Regione Emilia Romagna, in programma nello scorso week end e nel prossimo, sono state in realtà annullate e rimandate ad altre date, causa condizioni meteo avverse, come ad esempio le finali dei C.R.C.P, il Campionato Regionale di Nuoto per Salvamento, la prova speciale per il Sincro ed i Regionali di fondo indoor. Sembra siano però confermati i Regionali Master per i quali non è stato preso al momento nessun provvedimento al fine di rimandarli ad altra data.

Ma attenzione, perchè la notizia dell’ultima ora è che anche i Regionali Emilia danno forfait! Le gare si spostano al 19 Febbraio per la 1^ giornata ed al 26 Febbraio per la 2^!

Clicca qui per la start-list.

Veniamo ora alle situazioni più in dubbio.

I Campionati Regionali Master Puglia che sono al secondo turno dopo quello svolto regolarmente lo scorso fine settimana a Corato, sono ancora in forse! La sede della seconda giornata di Regionali è Monopoli che in questo momento non verte in particolari condizioni disagiate a causa delle condizioni meteo avverse, a differenza però della maggior parte del territorio Pugliese che in questi giorni è stato letteralmente investito dalla neve!
“Stiamo valutando in questi giorni le condizioni meteo che purtroppo sono date in peggioramento – ci ha dichiarato Gigi Mileti, uno dei responsabili del CR FIN Puglia – Monopoli è logisticamente abbastanza riparata dalle forti nevicate che si stanno verificando  e quindi al momento l’evento in programma è confermato, anche se nulla esclude che le gare possano essere comunque rimandate, soprattutto considerando le difficoltà che effettivamente  incontrerebbero gli atleti provenienti dalle zone del Foggiano e limitrofe che è la zona al momento più colpita. Tutto si deciderà tra oggi e domani al massimo”.
Le ultime notizie a venerdì 10 Febbraio ore 15:55, confermano che i Regionali Puglia si faranno. 

Intanto, cliccando qui si può visualizzare la start-list delle gare.

ghiaccio_nuotoI Campionati Regionali Master Lazio sono stati sospesi visto che tutta la Regione Lazio sta vivendo una inusuale quanto difficoltosa situazione a causa delle forti nevicate e la formazione di ghiaccio sulle strade. La notizia è ufficiale visto che è stata comunicata a Swim4life dalla dott.ssa Maria Augusta Sardellitto, responsabile della FIN per il Settore Master. Le gare previste al Centro Federale di Pietralata saranno dunque rimandate a data da destinarsi.

Clicca qui per visualizzare il Programma gare.

Clicca qui per visualizzare la Start list.

Anche i Regionali Master Abruzzo non si faranno! Le gare che infatti erano in programma a L’Aquila per domenica 12 Febbraio, sono state spostate, causa difficoltà dovute alla grandissima quantità di neve che ha portato alla chiusura di molte strade ed alle rigidissime temperature, a domenica 19 Febbraio, sperando che il meteo consenta il regolare svolgimento dell’evento almeno nell’alto fine settimana, anche perché diventerebbe difficile poi trovare altre date disponibili nella quali destinare l’evento, visti gli altri impegni sportivi locali. La start-list delle gare sarà pubblicata Lunedì, dando possibilità di iscrizione ancora fino a domenica.

Stesso discorso per i Regionali Master Marche in programma per sabato 11 e domenica 12 Febbraio. Il Presidente Pro-Tempore Carlo Maria Valazzi ha infatti comunicato che “A causa del perdurare delle avverse condizioni meteorologiche, anche per il fine settimana 11 e 12 Febbraio, tutte le Manifestazioni di Nuoto, Pallanuoto e Campionati Regionali Master, sono state sospese e verranno recuperate in data da destinarsi, compatibilmente con le disponibilità degli impianti”.

Ecco la start-list dei Regionali Marche.

Tutto fermo o comunque a rischio annullamento causa maltempo sia nel master che nella categoria Assoluti. Anche il meeting di Carnevale di Viterbo in programma per il prossimo week end sarà spostato!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine