Stadio_del_Nuoto_Civitavecchia

Start-List Nuoto Master: gli appuntamenti del week-end. Ancora in pochi alle Distanze Speciali.

Start-List Nuoto Master: gli appuntamenti del week-end.
Ancora in pochi alle Distanze Speciali.

Stadio_del_Nuoto_Civitavecchiadi Paco Clienti.
Fine settimana di gare master intenso con ben quattro impegni in calendario con il 4° Trofeo Città di Saronno, il 10° Trofeo De Akker Team ASI di Bologna e le Distanze Speciali in Liguria a nel Lazio, per un totale di circa 1.700 atleti previsti in gara, una media di 400 atleti circa per trofeo, media “rovinata” dalle Distanze Speciali che anche in questa occasione, dopo quelle svolte in Campania ed in Lombardia, contano pochissimi iscritti.
Poco da dire su questi due eventi, tranne che sperare che non ci siano troppi intoppi e che tutto fili liscio per garantire una manifestazione degna dei presenti in gara!
Per le Distanze Speciali Lazio che si terranno presso lo stadio del Nuoto Marco Galli di Civitavecchia (foto a destra), vasca da 50 metri ad 8 corsie, Laveglia del Forum Sport Center e Tenderini del Flaminio SC si sfideranno ancora una volta, sia negli 800 che nei 1500 SL. In mezzo a loro i vari Cenci, Santini, Latini, Surico, D’Abbenigno, Valiserra e Troiano a tirare nelle ultime batterie che trovano nei 1500 anche una femmina contro maschi, Chiara Benvenuti del Firenze Nuota Master che nuoterà nell’ultima batteria dei 1500 SL.

Montini_1

Alla piscina Sciorba di Genova per le Distanze Speciali Liguria, vasca olimpionica ad 8 corsie, limitata con pontone mobile a 25 metri, ci sarà l’invasione del Rapallo Nuoto con ben 18 atleti previsti in gara, tra cui Alba Caffarena, cat. M85 che per la gioia di tutti i presenti disputerà gli 800 SL con un tempo di iscrizione gara di 45’30″00. A parte “l’ironia master”, grande ammirazione per gli atleti come Alba che anche se non più giovanissimi, non si pongono nessun limite nell’affrontare le sfide più ardue!
Al 4° trofeo Città di Saronno che si terrà presso la piscina comunale da 25 metri ad 8 corsie, Alberto Montini della Tibidabo (foto a destra) punterà al Record Italiano M45 nei 200 misti nei quali si è iscritto con 2’13” che se realizzato abbasserebbe di ben due secondi e mezzo l’attuale limite detenuto da Marco Colombo dal 2007!
Attenzione anche a Michele Ratti, scalpitante M25 della Milano Nuoto Master che sta tentando la scalata al Record Italiano dei 50 SL nei quali è iscritto con 23″70, gara che nell’ultima batteria produrrà lampi e tuoni con gli 8 atleti “finalisti” segnati con un crono tra i 24” e 25”! Non disdegna la velocità nemmeno la batteria finale dei 50 rana con tutti gli atleti previsti in gara segnati tra i 31” e 32”.
Grande attesa per la sfida che si prevede combattutissima per la classifica per Società che sarà stilata sommando i punteggi tabellari ottenuti dai primi 10 classificati di ogni categoria e gara, maschi e femmine comprensive anche dei risultati delle staffette 4×50 mista.
PISCINA_COMUNALE_CARMEN_LONGO_BOLOGNAIl 10° Trofeo De Akker Team ASI che si terrà presso la piscina Comunale da 25 metri a 6 corsie “Carmen Longo” di Bologna (foto a destra), è un evento valido anche per il mini Circuito speciale Regionale “Trittico dell’Emilia” organizzato dalle società sportive De Akker, Coopernuoto e Nuovo Nuoto che premierà gli atleti maschi e femmine che parteciperanno a tutte e tre le tappe del circuito e che si avvicineranno maggiormente ai punteggi di 500, 600, 700, 800 e 900 punti, stilato sulla media dei risultati conseguiti nelle tre diverse prove. Inoltre i cinque migliori atleti maschi e femmine riceveranno importanti prodotti gastronomici tipici. Oltre al trofeo De Akker di Bologna di questo fine settimana, le altre due tappe del mini Circuito Regionale Emiliano sono fissate per il 16 dicembre presso la piscina Onesti di Parma per il 1° Trofeo Coopernuoto ed il 17 marzo presso la piscina del Villaggio del Fanciullo di Bologna per il 13° Trofeo Nuovo Nuoto.
Particolare attenzione per Andrea Cavalletti (nella foto in basso a destra), uno dei grandi protagonisti dei Mondiali di Nuoto Master consumati in quel di Riccione solo pochi mesi fa che da quest’anno nuoterà con il Team Marche Master promettendo altri record italiani nella cat. M25. Più che interessante sarà la gara dei 50 SL con i velocisti puri dell’ultima batteria che viaggeranno sulla soglia dei 24” con Davide Diambri, M35 della UISP Bologna che presumibilmente comanderà la gara. Anche in questa occasione la Classifica di Società verrà stilata sommando i punteggi supermaster dei primi 10 atleti classificati in ogni gara e categoria ed i punteggi delle mi-staffette 4×50 mista.

Cavalletti_200_rana

Il dato più allarmante che notiamo dalle start-list di questo week end è la percentuale di presenza femminile rispetto a quella maschile che non arriva al 30%! Un dato sconfortante per gli equilibri sociali, da non trascurare sia sotto l’aspetto della competizione e dello spettacolo, che di aggregazione del mondo master!

Ecco le start-list delle gare

Clicca qui per le Distanze Speciali Lazio

Clicca qui per le Distanze Speciali Liguria

Clicca qui per il 4° Trofeo Città di Saronno

Clicca qui per il 10° Trofeo De Akker Team ASI


occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights