Trofeo_Latina_Aquateam_SANY8186

2° Trofeo Latina Aquateam da applausi! Europeo della Sordelli, vittoria della Larus e la Soro vince la combinata.

2° Trofeo Latina Aquateam da applausi!
Europeo della Sordelli, vittoria della Larus e la Soro vince la combinata.

Trofeo_Latina_Aquateam_SANY8186di Paco Clienti
Il successo era già in parte pre annunciato con l’incremento del 40% circa in più del numero di iscritti rispetto alla prima edizione, ma con la realizzazione della splendida giornata di gare, degli ottimi risultati visti in acqua e della massiccia presenza degli atleti in gara, oltre 540, il Trofeo Latina Aquateam alla sua seconda edizione dispuata ieri presso Olimpia Città dello Sport di Pomezia, si conferma una tappa di prestigio per il Circuito Supermaster FIN! Indubbiamente ancora sottovalutato in parte, visto che questo evento ha tutti i numeri per poter fare il pienone ed accogliere almeno 800 atleti: impianto davvero eccellente, uno dei migliori in Italia, con un ampio parcheggio, ampi spazi nella hall di ingresso dove si trova anche il bar per il punto ristoro, spogliatoi spaziosi e molto comodi, forniti di armadietti e diversi punti doccia e phon, piano vasca con diretto accesso alle tribune, vasca da 33 metri a 10 corsie molto veloce, limitata a 25 metri dal pontone mobile che fornisce così anche un’altra vasca per il riscaldamento, sempre disponibile!

Trofeo_Latina_Aquateam_SANY7998Inoltre l’organizzazione del Latina Aquateam è stata anche quest’anno davvero impeccabile, con una gestione professionale e piacevole, grazie alla disponibilità e simpatia di tutto lo staff. Camera di chiamata perfetta, con video di proiezione degli atleti in chiamata organizzata in un ambiente tranquillo del’impianto, con diretto accesso ai blocchi di partenza, mai tempi morti, mai rallentamenti e nessun intoppo, hanno garantito uno svolgimento della manifestazione davvero perfetto!
La giornata di gare si è aperta con i 100 dorso femminili nei quali domina nettamente la “padrona di casa” Monica Soro, M40 dell’Olimpia Fitness che chiude una bella gara in 1’09” netti e 962,75 punti, seguita nella stessa batteria finale da Arianna Pozzobon, M30 dello SC Tuscolano con 1’10″02 e 906,17 punti e Francesca Santini, M25 del Nantes Ostiensis con 1’13″51 e 862,88 punti. Tra gli uomini Andrea Cabiddu, M45 del Flaminio SC è il miglior punteggio con 1’04″15 e 924,08 punti, con Stefano Sblano, M35 della Larus Nuoto miglior crono con 1’03″30 e 908,69 punti, ma è anche da annotare la bella prestazione di Alvaro Celi, M70 della Athena Bracciano con 1’36″70 e 823,16 punti e del giovane Lorenzo Librera, U25 dello Sport Village 2003 con 1’03″96.

Trofeo_Latina_Aquateam_SANY8199Nei 50 farfalla femminile è la napoletana Manuela Le Grottaglie, M30 del San Mauro Nuoto che con 32″59 e 865,60 punti viene a farsi rispettare anche nel Lazio, segnando il crono più veloce assoluto, escluso quella della U25 Eleonora Gugliotta della Pol N. Salvetti con 32″19. La supera solo in punteggio Cecilia Schiavoni, M50 del Salaria Nuoto con 33″85 e 909,90 punti. Tra i maschi Luca Belfiore, M40 della Zero9 è imprendibile per tutti, segnando 26″27 e 974,50 punti! Lo inseguono a distanza ravvicinata Nicola Picone, U25 del Flaminio SC con 26″60, Walter Scudieri, M35 del Latina Aquateam con 27″18 e 905,45 punti e Gianluca Foschini, M25 della Helios Village Nuoto con 27″94 e 868,29 punti.
Pausa da circa venti minuti e poi si riattacca con i 400 stile libero dove si assiste alla spettacolare gara dell’impetuosa Susanna Sordelli (nella foto a destra), M55 dell’Aquatic Forum che tocca la piastra a 5’03″63 e 1.002,54 punti, segnando il nuovo Record Europeo, strappato ad un’altra italiana, Cristina Tarantino con 5’05”80 del 2010! Molto avvincenti le batterie maschili con diversi ottimi risultati, tra cui il miglior crono messo a segno da Franco Mei, M25 sempre dell’Aquatic Forum con 4’16″28 e 931,60 punti, seguito da Marco Tenderini, M45 del Flaminio SC che con 4’17″83 e 982,39 punti segna invece il miglior punteggio della specialità! Da segnalare anche Francesco Viola, M30 del Salaria Nuoto con 4’20″01 e 927,77 punti, Gerardo Nicola Parrinello, M55 della Due Ponti con 4’54″69 e 921,88 punti ed ancora Alvaro Celi, M70 dell’Athena Bracciano con 6’08″08 e 888,75 punti.
Trofeo_Latina_Aquateam_SANY8191La prima sessione di gare del mattino si chiude con le spettacolari mi-staffette 4×50 misti tra le quali segnaliamo il combattuto podio M120-159 vinto dalla Larus Nuoto con 2’03″84 e 928,13 punti, davanti alla Nuoto Nautilus con 2’04″06 e 926,49 punti e la Nantes Ostiensis con 2’04″49 e 923,29 punti.
Dopo una buona pausa gare, si riprende nel pomeriggio con i 100 rana nei quali è Nicoleta Coica, M30 della Molinella Nuoto a dominare la scena femminile segnando uno strepitoso 1’15″84 e 949,76 punti! Tra i maschi vengono ad imporsi anche nel Lazio i fratelli napoletani U25 della Rari Nantes Flegrea, Bruno Daniele che vince in 1’05″47 e Lorenzo Daniele, bronzo in 1’10″44. Davvero forti questi due ragazzi, rispettivamente classe 1991 e 1992 che una volta M25 saranno brutti clienti per tutti! In mezzo a loro si piazza Marco Suriani dell’Empire Roma con 1’06″95. Il miglior punteggio dei 100 rana è di Stefano Di Fazio, M45 del Flaminio SC con 1’12″95 e 910,21 punti, con Davide Verdecchia, M25 della Due Ponti miglior crono con 1’09″30 e 894,52 punti.
Si passa alla velocità pura con i 50 stile libero nei quali è ancora Nicoleta Coica protagonista con 28″21 e 920,60 punti, miglior crono assoluto femminile grazie al quale mette dietro le toste avversarie M30 Francesca Buttarelli del Flaminio SC con 28″90 e 898,62 punti e Sara Santonico della Due Ponti con 29″40 e 883,33 punti. Ancora sulla vetta con il miglior punteggio della specialità Susanna Sordelli con 31″46 e 935,47 punti. Trofeo_Latina_Aquateam_SANY7940Tra i maschi mette la mano davanti a tutti l’imprendibile Dario Umberto Romeo, M30 della Nuoto Nautilus con 24″58 e 916,19 punti, seguito da Claudio Federici, M35 della Larus Nuoto con 24″65 e 930,63 punti, miglior punteggio della specialità, Gabriele Viola della Larus Nuoto con 25″56 e 897,50 punti e Stefano Sblano della Larus Nuoto con 25″58 e 896,79 punti, ma anche in questa gara è da annotare la prestazione di un U25, Nicola Picone del Flaminio SC con 24″79.
Oggi Monica Soro (foto a destra) vuole fare la precisa e dopo l’1’09 netto nei 100 dorso, segna 1’08” netti nei 100 misti, con ben 995,29 punti! Da segnalare ancora una U25, Flavia Petaccia della Nocetta con 1’09″74 e poi ancora l’ottima Cecilia Schiavoni con 1’19″73 e 902,42 punti. Tra gli uomini è Andrea Cabiddu, M45 del Flaminio SC che mette in fila tutti gli altri segnando miglior crono e punteggio con 1’02″38 e 971,14 punti! Alle sue spalle Claudio Federici con 1’03″43 e 912,97 punti, Alessandro Salvatori della Larus Nuoto con 1’04″30 e 942,15 punti, Ivan Merli, M25 dello Sport Village 2003 con 1’04″73 e 869,77 punti e Marco Priori, M30 della Larus Nuoto con 1’04″90 e 871,03 punti.
Trofeo_Latina_Aquateam_SANY8301Si chiude la giornata di gare con i 200 stile libero nei quali è sfida nella sfida con Arianna Pozzobon che con 2’15″51 e 930,85 punti segna il miglior crono assoluto e si aggiudica anche la sfida M30 con Alessandra Tersigni della Larus Nuoto che chiude in 2’17″96 e 914,32 punti. Tra gli uomini il punto di riferimento resta Dario Umberto Romeo con un eccellente 2’00″16 e 924,85 punti, superato stavolta solo in punteggio da Antonello Laveglia dell’Aquatic Forum che con 2’04″92 e 942,68 punti vince una bella categoria M45 mettendosi alle spalle Alessandro Salvatori della Larus con 2’07″10 e 926,51 punti ed Andrea Pantalei della Nantes Ostiensis con 2’10″63 e 901,48 punti. Da segnalare anche Valerio Santini, M25 della Nantes Ostiensis con 2’06″01 e 882,15 punti.
La massiccia presenza in gara, unita all’alto tasso tecnico dei suoi atleti, portano in vetta la Larus Nuoto (Alessandro Brugiolo nella foto a destra) che con 84.704,98 punti si aggiudica questo bellissimo trofeo! Sul podio delle prime tre società salgono anche il Flaminio SC con 55.153,51 punti ed il Latina Aquateam con 45.140,15 punti che però per fare gli onori di casa cede il posto all’Arvalia Swimming che segna 42.324,28 punti!

Trofeo_Latina_Aquateam_SANY8319Con il 2° Trofeo Latina Aquateam si chiude anche la combinata con il 1° Trofeo Swim4life – Memorial Casale, disputato il 28 aprile a Giugliano, Napoli che vede premiati i migliori cinque atleti che hanno preso parte ad entrambi i trofei disputando quattro gare diverse. Grazie alle splendide prestazioni fatte tra Giugliano e Pomezia, con le quali ha totalizzato complessivamente ben 3.908,89 punti, è Monica Soro dell’Olimpia Fitness ad aggiudicarsi il primo posto, vincendo il bellissimo kit gara della Head Swimming composto dagli occhialini stealth specchiati, la cuffietta 3D ed il costume Liquid Fire! La seguono nelle prime cinque posizioni Alessandro Salvatori della Larus Nuoto, Cecilia Schiavoni del Salaria, Stefano Sblano ed Alessandra Tersigni ancora della Larus Nuoto a cui va un ricco pacco di prodotti tipici di entrambe le località di Pomezia e Napoli, con la pasta artigianale di Torre Annunziata, le mozzarelle di Pomezia, il vino Beneventano e quello Romano, i taralli, i salami napoletani e tante altre leccornie per gustarsi nel migliore dei modi la vittoria finale! A tutti i vincitori (nella foto a destra) è inoltre andata una targa ricordo della vittoria di combinata!

Trofeo_Latina_Aquateam_SANY8325Termina così il doppio appuntamento Latina Aquateam/Swim4life, con entrambe le organizzazioni che dopo essersi scambiate una targa ricordo di questo primo gemellaggio, danno appuntamento alla prossima stagione!

Clicca qui per la galleria fotografica pubblicata sulla nostra pagina Facebook

Clicca qui per i risultati completi del 2° Trofeo Latina Aquateam

Clicca qui per visionare ed eventualmente acquistare le foto scattate da Fotolandia, presente all’evento

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights