Swim4life_staff

Lo staff di Swim4life si amplia con Valeria Corbino e Lorenzo Giovannini.

Lo staff di Swim4life si amplia con Valeria Corbino e Lorenzo Giovannini.
In arrivo nuove rubriche.

Swim4life_staff

Il team di Swim4life si amplia! Da questa stagione entra a far parte dello staff anche Valeria Corbino, siciliana proveniente dalla magica Siracusa e Lorenzo Giovannini, toscano doc proveniente dall’affascinante Firenze. Valeria e Lorenzo andranno ad aggiungersi al già valido team di collaboratori che Swim4life vanta, composto da Giulia Noera, Monica Corò, Eleonora Tagliaventi, Alessandra Ferrara, Laura Massimiliani, Cristiano D’Errico e Leonardo Ciolli.

Ecco la scheda di Valeria Corbino:

Le tue origini e provenienza: la mia origine è il profondo sud d’Italia, essendo Siracusa il capoluogo di provincia più a sud d’Italia, dove gli impianti sportivi scarseggiano e dov’è chi per voglia di nuotare è disposto a tutto…anche a nuotare a novembre al mare!

Professione, di cosa ti occupi? da 14 anni docente di Scienze Motorie e Sportive nella scuola dell’infanzia ed elementare parificata più rinomata di Siracusa, “Disneyland”, presente a Siracusa da 44 anni. Inoltre sono Terapista della riabilitazione e psicomotoria in acqua – Preparatore atletico –  Specializzata in Posturologia clinica applicata al corpo umano – Chinesiologia dell’età evolutiva.

Il tuo passato nel nuoto agonistico: con  il C.C. Ortigia, dall’ambientamento a 4 anni, fino ai 19 anni, ho partecipato ai campionati italiani di categoria dai 13 ai 18 anni, ai campionati italiani assoluti dal 1995 al 1997, al trofeo internazionale Settecolli nel 1995 e 1996, dove feci l’exploit nei 100 e 200 farfalla e nei 100 stile libero. Sono arrivata 3^ ai campionati italiani di categoria, ad Imperia nel 1995 nei 100 e 200 farfalla; Valeria_Corbino4^ a Roma al Foro Italico nei 100 farfalla nell’agosto del 1995 ai campionati italiani di categoria; in concomitanza dal 1997 al 1999 mi cimento con la squadra di pallanuoto femminile  con la stessa società per la quale nuoto, fino al 1999, anno della promozione dalla serie B alla serie A2. Nel 2000 avviene il passaggio con la società nuoto Siracusa in serie B come pallanuoto e nel periodo estivo con l’agonismo per partecipare ai campionati regionali di nuoto, ma non finisce qui, perché la voglia di trasmettere il nuoto si sposta anche nella vasca dei bimbi del circolo Farina. Dal 2003 ritorno nel nuoto con la Uisp Siracusa dove oltre ad insegnare al centro addestramento fino al 2005, partecipo anche alle gare di nuoto agonistico con atlete siciliane di rilievo più giovani di 14 anni. Nel 2006 mi prendo un anno sabbatico, ma l’astinenza dall’acqua non può durare molto e rientro nel 2007 iniziando l’esperienza master.

Il tuo battesimo nel mondo master? Mi affaccio timidamente al nuoto master nel 2007, anche se non sono molto convinta, con la partecipazione ai campionati regionali e ad alcuni trofei a livello regionale. Nel 2008, nonostante gli allenamenti fossero discontinui a causa del lavoro, ai campionati italiani di Palermo vinco tre titoli italiani nei 50-100 farfalla e 50 stile libero. Nel 2010 ho tanta voglia di dedicarmi al nuoto in acque libere ed a partecipare alla 46^ Traversata dello stretto di Messina, sogno nel cassetto fin da piccola, quindi la mia preparazione è orientata sul nuoto lungo e nonostante la partecipazione ai mondiali di Goteborg con la 5^ posizione negli 800 stile e la 6^ nei 100 farfalla, ad Ostia vinco un titolo italiano negli 800 stile libero ed un argento nei 400 stile libero, oltre ad un bronzo nei 100 farfalla. Nel 2011 ad Ostia, sempre con allenamenti non molto assidui, concludo con tre titoli italiani nei 50 farfalla,100 farfalla e 50 stile libero. Nel 2012 a Bari, dopo i campionati mondiali di Riccione di giugno 2012, concludo l’anno con tre titoli italiani nei 50 farfalla, 100 farfalla e 50 dorso. Nel 2013 a Trieste chiudo con tre titoli italiani nei 50-100-200 farfalla. Quindi a livello nazionale, dal 2008 al 2013, ci sono all’attivo 13 titoli italiani. Ai Campionati del Mondo Master di Riccione 2012, ottengo un argento nei 100 farfalla ed un bronzo nei 3000 metri Open Water.
Ai Campionati Europei Master di Eindhoven  2013, vinco un argento nei 200 farfalla, un bronzo nei 100 farfalla e l’oro nei 3000 mt Open Water.
Non sono i titoli che fanno un atleta o una donna sportiva, ma la passione che si mette per poterli rendere realizzabili. Il nuoto master è semplice e puro divertimento e non è nuoto a livello agonistico.
Perché hai accettato di collaborare con Swim4life? Ho accettato l’incarico proposto per far parte del team di Swim4life e non me lo sono fatto ripetere due volte, perché l’informazione, anzi, la giusta informazione, è alla base di tutto per divulgare la cultura del nuoto.

Ecco la scheda di Lorenzo Giovannini:

Provenienza: Firenze 

Lorenzo_GiovanniniProfessione: Dopo il diploma di liceo scientifico mi sono buttato nel mondo del lavoro provando più strade fino al lavoro attuale. Controllo ricette mediche per una azienda farmaceutica a Prato. Stare davanti al pc per 8 ore al giorno mi porta ad avere una gran voglia di sgranchirmi le membra e non esiste niente di meglio del nuoto per farlo!

Passato nel nuoto da agonista: Ho iniziato a muovere i primi passi da infante e non ho mai smesso di avere un grande amore per l’acqua, tanto da non sentire il sacrificio di allenamenti tutti i giorni come questo sport richiede, fino poi smettere a 17 anni, passati tutti nella gloriosa Rari Nantes Florentia. Ho raggiunto svariati buoni risultati, fra cui numerosi titoli regionali. Lo stile in cui mi distinguevo era delfino, misurandomi nei 100 e 200 fin da piccolo con l’amico rivale di tante sfide, il futuro olimpionico Niccolò Beni.

Il tuo battesimo nel mondo master? Presente nel nuoto da atleta master e palmares :Grazie a eventi concomitanti, come il cambio di casa e sede di lavoro, nel novembre 2010 mi sono ritrovato a tuffarmi nuovamente in una piscina dopo 8 anni di stop. Ho scoperto un mondo nuovo, quello master, che non conoscevo, grazie alla passione di un giovane allenatore, Maurizio Indaco, e di un piccolo gruppo che si stava ancora formando, la squadra degli “Squali 01 Firenze”. Dopo pochi mesi arriva la prima gioia a livello nazionale con un bronzo nei 200 delfino ad Ostia 2011, ma la soddisfazione più grande ed inattesa la colgo a Bari nel 2012, trionfando per la prima volta ad un campionato italiano nei 400 stile libero e 200 misti, la mia gara preferita e nella quale ottengo i maggiori risultati di rilievo.
La grande passione per il nuoto ed il mio passato da agonista mi hanno portato fin da subito a cimentarmi in tutte le specialità per raggiungere il traguardo dell’iron master, conquistando subito al primo tentativo il gradino più alto del podio nel 2012 e la seconda posizione nella stagione appena terminata. Da settembre 2013 decido di lasciare la squadra con la quale ho iniziato l’avventura master e mi tessero per la NuotoPiù Academy, presidiata Giovanni Franceschi e capitanata da Raffaele Lococciolo,team più numeroso ed ambizioso che mi permetterà di prendere parte tra l’altro anche alla varie competizioni internazionali.

Perché hai accettato di collaborare con Swim4life? Prendere parte a numerosi meeting mi ha permesso fin dal primo anno di conoscere sempre più persone che amano questo sport, proprio come coloro che fanno già parte del team Swim4life ed i suoi ideatori. Seguo ed apprezzo gli articoli di Swim4life praticamente dell’inizio della mia breve carriera da master e ricevere l’invito a prendere parte dello staff è senza dubbio un grande stimolo. Cercherò al meglio di fornire notizie, record, numeri e quant’altro di rilevante che il nuoto master riserva a noi appassionati.

Presto scopriremo di cosa si occuperanno nello specifico i due nuovi innesti…

Stay tuned on Swim4life

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights