6_Trofeo_Master_Nuoto_Vicenza_03

6° Trofeo Master Nuoto Vicenza sold out!

6° Trofeo Master Nuoto Vicenza sold out!
Il Circuito Master FIN Veneto sempre più ricercato.

6_Trofeo_Master_Nuoto_Vicenza_03di Paco Clienti
Dopo il grande successo del 17° Trofeo città di Rovigo del 27 ottobre che ha aperto i battenti della stagione, con le iscrizioni andate chiuse in 24 ore, il Circuito Supermaster FIN deve dare atto alla continuità del movimento master veneto che si conferma super partecipato dopo quanto emerso dalla fase di iscrizione al 6° Trofeo Master Nuoto Vicenza, manifestazione organizzata dalla società Nuoto Vicenza Libertas presso la Piscina Comunale, vasca corta a 10 corsie. Le iscrizioni alla manifestazione sono state aperte alle ore 8:30 di lunedì 4 novembre e sono andate praticamente bruciate tutte in un’ora per superato limite di partecipazione! Nella locandina dell’evento era infatti stabilito che il tetto massimo di atleti iscritti sarebbe stato di 800, ma in 60 minuti sono pervenute 858 iscrizioni per un totale di 1.664 iscrizioni gara, più 57 iscrizioni di staffette! Numeri da capogiro per questa sesta edizione dell’evento, anch’esso rientrante nel Grand Prix Veneto Master.
L’appuntamento sarà anche occasione per ricordare Fabio Boscari (foto a sinistra), classe ’81, M30 del Nuoto Vicenza Libertas scomparso prematuramente a causa di una malattia incurabile che lo ha portato via il 29 settembre 2010. La Squadra Master del Nuoto Vicenza lo vuole ricordare in questa manifestazione istituendo il Premio Speciale “Nuoto Vicenza…con Fabio” riservato ai partecipanti alla sua gara preferita, i 200 stile libero. Quest’anno il premio sarà assegnato all’atleta maschile o femminile che più si avvicinerà al punteggio equivalente al tempo di Fabio nei 200 stile (2’13”82), ovvero 830,44 punti. La premiazione avverrà in piano vasca alle 15.30 circa, prima della premiazione delle staffette.

fabioOltre ai soliti premi e medaglie in palio, Nuoto Vicenza mette in palio una medaglia ed un pacco dono per le prime tre staffette classificate di ogni categoria. La pasta fresca di Pasta Brema ed i paninetti di  Morato saranno distribuiti nei pacchi gara consegnati ad ogni società. E ancora premi, con gli accessori Pal Zileri, articoli tecnici per l’allenamento Extrasport, detergenti specifici per piscina Cieffe Derma ed un gioiello offerto dalla Genisi Pearls per le migliori  quattro prestazioni maschili e femminili! Gli attributi per far si che la manifestazione sia ricercata ci sono tutti, ma fose c’è anche qualcosa in più. Non dimentichiamo infatti l’innegabile alto livello tecnologico che fa da ottimo contorno alle manifestazioni venete, una tra tante, il tabellone luminoso a 10 file che sarà montato quest’anno!

«Visti i numeri di Rovigo, c’era il sentore che potesse accadere qualcosa di straordinario anche con la manifestazione di Vicenza – ha dichiarato il Presidente del Vicenza Armando Merluzzi nell’intervista per Swim4life– Preferiamo non avere più di 800 atleti per un discorso di gestione, ma purtroppo le iscrizioni sono arrivate tutte insieme ed abbiamo chiuso a 858 per privilegiare la vivibilità del trofeo, anche a costo di escludere molti amici.»

A cosa pensa sia dovuto questo successo?
«Probabilmente al bel programma gare proposto, con specialità che non sempre si trovano alle manifestazioni master. Poi sappiamo bene che nei master, se sbagli un anno, la paghi cara nell’anno successivo, in quanto i master sono molto esigenti e quindi noi cerchiamo di stare sempre molto attenti a tutti i dettagli.»

6_Trofeo_Master_Nuoto_VicenzaQuali saranno le fasi salienti del 6° Trofeo Master Nuoto Vicenza?
Faremo tutto in due sessioni di gara. Il clou sarà il 50 rana, affollatissimo, nel quale speriamo di vedere, facendo gli scongiuri, qualche nuovo primato. Ci saranno diverse belle sfide anche nei 200 stile, tra le gare più sentite, con molti over 60 da vedere. Uno dei momenti più belli sarà sicuramente la premiazione del “Nuoto Vicenza…con Fabio” e le staffette, prima di ripartire per la seconda sessione. Saremo organizzatissimi e veloci come missili e questo grazie ad uno staff eccellente ed alle 10 corsie che fanno la differenza.»

Chi c’è dietro lo staff del trofeo?
«Solo ed esclusivamente gli atleti master, quelli in attività e quelli che al momento si sono presi una pausa. Se devo fare nomi temo di dimenticare qualcuno: Daniela Saldego, Massimo Cogo, il medico della manifestazione, Michela Boscari, Giorgio Cadonietto, Lisa Lunghini, Michela Gasparon e tutti gli altri che fanno parte del successo dell’evento.»

Cosa diciamo a tutti gli atleti rimasti fuori per la chiusura delle iscrizioni avvenuta in maniera rapidissima?
«È un grande dispiacere non poter accettare tutti e faremo quanto necessario per poter ospitare più atleti in futuro. Noi vorremmo ospitarne anche 3.000, ma ci teniamo alla qualità ed alla sicurezza.»

6_Trofeo_Master_Nuoto_Vicenza_02Due appuntamenti Supermaster fino ad ora in Veneto, entrambi partecipatissimi ed entrambi con le iscrizioni chiuse in poche ore. Cosa propone il Circuito FIN Veneto in più rispetto ad altri quest’anno tanto da ottenere questo tipo di risposta dagli atleti?
«Credo che quel qualcosa in più lo proponga da sempre, un pizzico di lavoro ed enfasi di squadra. Un trofeo si organizza con una certa struttura e collaborazione delle società coinvolte. C’è uno staff di 15 persone circa che lavora per il Circuito FIN Veneto tutto l’anno, con amore e dedizione. E poi le tante piccole chicche che proponiamo, danno quel qualcosa in più che sicuramente fa piacere agli atleti. Noi abbiamo comunque imparato da altri trofei girando l’Italia. Non credo infatti che facciamo i trofei più belli, ma ce la mettiamo tutta per renderli piacevoli. Da non dimenticare poi che nel fine settimana del nostro trofeo, ci doveva essere Brescia, molto bravi ad organizzare manifestazioni, che hanno spostato in un’altra data. Insomma, è da dire anche che abbiamo poca concorrenza in quel week end.»

Se questa stagione continua ad andare avanti così, sarete quasi costretti a raddoppiare i programmi gara degli eventi proposti nella prossima stagione!
«Infatti l’anno prossimo passeremo la manifestazione a due giornate. I numeri e l’organizzazione sono maturi per farlo.»

Secondo Lei ci sono punti deboli sui quali Fin Veneto deve ancora lavorare?
6_Trofeo_Master_Nuoto_Vicenza_04«Creare il Grand Prix Veneto è stato un bel successo per il nostro movimento e se è diventato la cosa più importante della stagione veneta, deve cambiare qualcosa. È giusto che vogliano partecipare tutte le società e per far questo dobbiamo adeguare gli eventi cercando di dare più spazio e proponendo un programma gare adeguato al regolamento Grand Prix, ma questo non mi preoccupa. Tanto per intenderci, la settimana prossima ci riuniremo già per discutere dei Campionati Regionali e la loro organizzazione. Abbiamo messo su proprio un bel team di lavoro in Veneto!»

Clicca qui per la start list del 6° Trofeo Master Nuoto Vicenza

Clicca qui per la locandina del 6° Trofeo Master Nuoto Vicenza

Swim4life è anche sui Social Network:

Seguici su Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Seguici su Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights