Ian_Thorpe

Ian Thorpe, un sorriso alla vita!

Ian Thorpe, un sorriso alla vita!
Thorpedo in fase di ripresa dopo un periodo buio.

Ian_Thorpe

di Ciro Porzio
Dopo un periodo non proprio facile, il campione Ian Thorpe sembra aver ritrovato il sorriso. Nonostante il braccio fasciato, a causa dell’infezione sfortunatamente subita che gli ha fatto rischiare addirittura la vita, il nuotatore australiano dà segnali importanti di ripresa che ci auguriamo siano solo l’inizio dell’uscita dal tunnel.

Non poco tempo fa, abbiamo parlato delle condizioni in cui riversava il pluricampione olimpico che, in pochi mesi, è stato ricoverato in ospedale per due volte. La prima per problemi di alcool, notizia che il suo procuratore aveva cercato di smentire affermando che si trattasse solo di problemi fisici. In realtà manifestava chiaramente uno stato di depressione che Ian si porta dietro da tempo (ricordiamo infatti la depressione “paralizzante” che lo stesso Thorpe cita nel suo libro autobiografico n.d.r.).
Nella seconda circostanza Thorpe viene ricoverato in ospedale a causa di una grave infezione contratta al braccio sinistro proprio in occasione del suo precedente ricovero!

Lo scorso mese di Aprile l’ex campione australiano è finito nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Sydney in gravi condizioni, a causa di questa infezione che gli ha fatto rischiare di perdere il braccio, ma in alcuni casi questo tipo di infezione mette a rischio addirittura la vita.
L’infezione contratta da Thorpe è infatti simile alla meticillina-resistente Staphylococcus aureus (MRSA), superbatterio potenzialmente mortale che ha travolto alcuni ospedali in Europa.
Il 32enne è stato dimesso dall’ospedale il 29 aprile dopo aver curato l’infezione in quasi un mese di ricovero. L’accaduto non ha pesato poco sulla vita di Ian dal momento che avrebbe potuto avere serie ripercussioni sulla sua attività agonistica, anche se l’atleta australiano è lontano dalle competizioni già da diversi anni.

Foto e fonte notizia da questionedistile.gazzetta.it

Commenta i nostri articoli sui Social Network.
Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights