Europei_Nuoto_Berlino_2014

La Pellegrini va in finale dei 400 stile con il miglior crono, fuori la 4×100 misti maschile.

La Pellegrini va in finale dei 400 stile con il miglior crono, fuori la 4×100 misti maschile.
Gyurta lancia la sfida alla Francia per la 4×100 misti: «Vogliamo l’oro!»

Europei_Nuoto_Berlino_2014

di Paco Clienti da Berlino
Breve ma intensa la mattina di oggi a Berlino dove al Velodrom si sono disputate le gare della sessione di qualificazione delle staffette 4×100 misti femminili e maschili e quelle dei 400 stile libero femminile e 400 misti maschile.

Si parte proprio con i 400 stile libero donne nei quali si piazza davanti a tutte la fenice Federica Pellegrini che ha segnato in crono di 4’07”09 che di certo è ben lontano dal 3’58”37, crono con il quale proprio ieri la super Katie Ledecky ha realizzato il nuovo Record del Mondo migliorando quello stabilito pochi giorni fa, ma è comunque un ottimo crono se si considera che si tratta del mattino. Tutti pronti a vedere quindi quale sarà la risposta della Pellegrini nelle finali di stasera. Secondo crono per la spagnola Mireia Belmonte Garcia che probabilmente darà filo da torcere all’Azzurra, avendo segnato stamattina 4’07”12, davanti a Sharon Rouwendaal con 4’07”59. Passa in finale anche Diletta Carli con l’8° crono di 4’09”84. Fuori Aurora Ponselè che segna 4’11”21 che vale l’11° tempo.

Nei 400 misti maschili domina il magiaro David Verraszto con 4’16”78 davanti al britannico Roberto Pavoni con 4’17”32 ed il tedesco Yannick Lebherz con 4’17”94. Accede alla finale di stasera Federico Turrini che nuota un buon 4’17”94 che vale il 4° crono. Fuori Matteo Pelizzari che realizza 4’29”67 che vale solo il 26° tempo.

Nella staffetta 4×100 misti donne è la Danimarca a segnare il miglior crono del mattino con 3’59”82 davanti all’Olanda con 4’01”28 e la Svezia con 4’01”83. Passa anche l’Italia con la Barbieri, Di Liddo, De Ascentis e Ferraioli che segnano il 5° tempo con 4’03”65.

Il quartetto Azzurro maschile composto da Bonacchi, Toniato, Rivolta e Dotto non è purtroppo riuscito ad emulare le compagne, segnando nelle eliminatorie della 4×100 misti maschile un deludente 3’39”94, troppo lontani dall’accesso alla finale, a 74 centesimi con il quale si piazzano al 10° posto. Primo tempo per la Francia con 3’34”65, seguita dall’Ungheria con 3’34”89 e la Germania con 3’36”43.

«Oggi spero di essere veloce per me e per la squadra, in modo da poter lottare ed onorare questo pubblico che per tutta la settimana ci ha sostenuto in modo incredibile – ha affermato Marco Koch – Speriamo di farli impazzire di tifo ancora una volta.»

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

«Questo di stamattina è un buon risultato, frutto dell’ottimo lavoro fatto in allenamento – ha affermato Daniel Gyurta – Abbiamo la fortuna di avere un team giovane, quindi stasera vogliamo conquistare il gradino più alto del podio.»

Appuntamento dalle 16:00 di oggi per le finali dell’ultimo giorno dei Campionati Europei di Berlino che vedrà impegnati nelle gare individuali Federica Pellegrini nei 400 stile libero, Stefania Pirozzi nei 200 farfalla, Federico Turrini nei 400 misti e Marco Orsi nei 50 stile libero, per terminare con la 4×100 misti femminile.

Clicca qui per i risultati completi dei Campionati Europei di Nuoto di Berlino 2014

Clicca qui per la galleria foto dei Campionati Europei Assoluti Berlino 2014

Clicca qui per il report di approfondimento sugli atleti italiani

Clicca qui per il programma gare Campionati Europei Assoluti Berlino 2014

Clicca qui per la diretta streaming dei Campionati Europei Assoluti Berlino 2014

Commenta i nostri articoli sui Social Network.

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares