Katinka_Hosszu

World Cup FINA/MASTBANK, riprende lo Hosszu show!

World Cup FINA/MASTBANK, riprende lo Hosszu show!
Terza tappa di Hong Kong sempre nel segno della magiara.

Katinka_Hosszu

di Paco Clienti
Partita stamattina a Hong Kong la terza tappa della World Cup FINA/MASTBANK (alle 4.00 del mattino ora italiana, 10.00 ora locale) che ha visto ancora Katinka Hosszu sotto le luci dei riflettori. Stavolta non ha siglato nessun record, per il momento, ma l’instancabile magiara ha disputato ben sei gare su sette disponibili. La Hosszu ha segnato il miglior crono nei 200 stile libero chiudendo in 1’52”55, nei 50 dorso con 26”65, nei 200 misti con 2’10”94 davanti alla spagnola Mireia Belmonte, 2’13”34 e la compagna di nazionale Evelyn Verraszto, 2’13”60 e nei 200 dorso nei quali ha segnato 2’01”72 minacciando il Record del Mondo detenuto dalla statunitense Melissa Franklin con 2’00”03.

La Hosszu si è inoltre qualificata per le finali dei 50 stile libero nei quali ha siglato il 2° crono con 24”66 alle spalle della Dekker con 24”60 e nei 100 farfalla con il 4° tempo di 59”21 (miglior crono dell’olandese Inge Dekker con 58”17) e con la gara secca degli 800 stile libero di oggi pomeriggio, arriverà a disputare ben sei finali, rinunciando ai 100 farfalla.
Tra gli altri risultati più rilevanti di stamattina, nei 100 stile libero il miglior crono è dell’austriaco Thomas Fraser­Holmes che ha toccato la piastra a 48”42 davanti al sud africano Chad Le Clos con 48”45 e l’atleta di casa Geoffrey Cheah con 48”68, mentre nei 50 rana maschile il tedesco Marco Koch si impone con il miglior crono di qualifica con 26”91 davanti al russo Prigoda Kirill con 27”19 ed il nipponico Koseki Yasuhiro con 27”41 con Gyurta Daniel che segue in 28”08.

La classifica generale femminile vede momentanea Katinka Hosszu al comando con 355 punti, equivalenti alle 15 medaglie d’oro, una d’argento e tre di bronzo conquistate nelle prime due tappe disputate a Doha il 27 e 28 agosto e Dubai il 31 agosto e 1° settembre. Mancano ancora cinque tappe esclusa quella di Hong Kong ma la magiara che ha realizzato cinque Record del Mondo nelle prime due tappe, ha già creato un distacco difficilmente colmabile con la seconda classificata, Inge Dekker che dista 229 punti.
Molto più avvincente invece l’attuale classifica maschile che vede in testa il sud africano Chad Le Clos con 120 punti (3 medaglie d’oro a Doha e 4 a Dubai) davanti al magiaro Daniel Gyurta, un Record del Mondo realizzato e 116 punti (2 medaglie d’oro a Doha e 2 a Dubai), con un interessante terzetto formato dall’austriaco Thomas Fraser-Holmes, lo statunitense Tom Scudi ed il tedesco Marco Koch che inseguono a distanza ravvicinata.
Appuntamento alle 12:00 ora italiana per le finali di oggi, 18:00 ora locale.

Ecco i programmi gara e le date delle sette tappe della World Cup FINA/MASTBANK:

Doha 27-28 Agosto
Dubai 31 Agosto-1° Settembre
Hong Kong 29-30 Settembre
Mosca 4-5 Ottobre
Pechino 24-25 Ottobre
Tokyo 28-29 Ottobre
Singapore 1°-2 Novembre

Clicca qui per i risultati della World Cup FINA/MASTBANK – Hong Kong

Commenta i nostri articoli sui Social Network.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares