Annullata la 3 km dei Campionati Italiani Master per mare troppo mosso!

La gara si svolgerà in data e luogo da destinarsi. I risultati del Miglio Marino.

Il mare è un brutto cliente, questo lo si sapeva già, ma quello di Riccione ha messo a dura prova la pazienza dei protagonisti dell’Open Water che tra ieri e oggi si sono visti annullare per ben due volte le gare dei Campionati Italiani Master a causa delle condizioni del mare, troppo grosso per permettere il regolare svolgimento delle gare.

Ieri era stata rimandata la gara del Miglio marino svolta poi stamattina in condizioni di mare piatto e poi oggi, contro tutti i pronostici viste le condizioni in cui il mare si era presentato alle prime ore del mattino, è stata del tutto annullata la gara della 3 km che si svolgerà in data e luogo da destinarsi!

Non sono certamente iniziati nel migliore dei modi questi Campionati Italiani che purtroppo hanno dovuto fare i conti con gli imprevisti della natura. Dopo questa esperienza, sarà sicuramente facile dedurre che tutte le altre competizioni future verranno organizzati in laghi.

La gara del Miglio di stamattina ha visto tra i protagonisti assoluti Andrea Marcato, M40 del Centro Nuoto Stra che ha chiuso davanti a tutti la prima ondata seguito da Luca Manolo, M50 della Nuotatori Milanesi e Massimo Cacciamani, M50 del Centro Nuoto Bastia.

Samuele Pampana, M35 della Nuotopiù Academy ha invece toccato l’arrivo per primo nella seconda ondata, seguito da Alfonso Angelo Luca, M35 della Fritz Dennerlein e Marco Pucci, M30 della Firenze Nuota Extremo. In questa seconda ondata sono partite anche le donne tra le quali Valeria Corbino, M35 della Team Nuoto Siracusa che ha chiuso per prima, seguita da Deianira Veneziano, M25 della Pronuoto Genova ed Elisabetta Nervi, M35 dell’Aquatica Torino.

Nella terza ondata è stata Gaia Naldini, M40 della Firenze Nuota Extremo a chiudere davanti a tutti, seguita da Laura Palasciano, M45 del Circolo Canottieri Aniene ed Alba Denotti, M35 della Esperia Cagliari.

La quarta ondata è stata conclusa per prima da Luca Di Iacovo, M45 della Rari Master Pesaro seguito da Maurizio Ridolfi, M45 della Nautilus e Fabrizio Paradiso, M45 del Centro Nuoto Bastia.

Clicca qui per i risultati del Miglio Marino – Campionati Italiani Master 2015

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights