Massimiliano_Rosolino_oro_Olimpico_Gazzetta_dello_Sport

Buon compleanno Massi! La leggenda Rosolino compie 37 anni.

Ancora oggi è un emblema del nuoto internazionale che porta il made in Italy in giro per il mondo.

Con l’uscita n°224 del 22 settembre 2000, Gazzetta dello Sport esaltava così i tre allori olimpici d’oro conquistati il giorno prima ai Giochi di Sydney: Valentina Vezzali nella Scherma con la vittoria conquista nel Fioretto, Antonella Bellutti nel Ciclismo su Pista nella prova della Corsa a Punti ed il mitico Massimiliano Rosolino nel Nuoto con la vittoria conquistata nei 200 misti con tanto di Record Italiano ed Olimpionico che registrò con il crono di 1’58”98!
In quelle strepitose Olimpiadi che lanciarono il Nuoto made in Italy sui gradini più alti di sempre, mai più raggiunti sino ad oggi, Massi arrivò in finale per ben cinque volte, vincendo oltre alla medaglia d’oro nei 200 misti, anche un argento con Record Europeo nei 400 stile libero cedendo soltanto a Ian Thorpe ed un bronzo nei 200 stile libero alle spalle di Pieter Van den Hoogenband e Ian Thorpe, con Record Italiano realizzato nella semifinale con il quale cancellò Lamberti.

Restò ad un passo dal podio nella staffetta 4×200 stile libero insieme ad Andrea Beccari, Matteo Pelliciari ed Emiliano Brembilla e si fermò al quinto posto nella 4×100 stile libero insieme a Lorenzo Vismara, Klaus Lanzarini e Simone Cercato.
Allora il napoletano aveva 22 anni e forse non immaginava ancora che dopo quelle Olimpiadi sarebbe diventato uno dei nuotatori più grandi di sempre. Ben 60 volte a medaglia tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei, fino a qualche anno fa il nuotatore più medagliato di sempre, superato alle Olimpiadi di Londra 2012 solo da un altro mito, Michael Phelps.

Massimiliano Rosolino è stato il maggior esponente del Nuoto nostrano ed ancora oggi è il simbolo indiscusso di questa meravigliosa disciplina della quale è il principale ambasciatore. Un simbolo e un esempio seguito ancora oggi da tanti giovani che si affacciano al nuoto e che sognano di imitare il partenopeo.

Massimiliano_Rosolino_Olimpiadi_Sydney_2000Ha guidato la staffetta 4×200 stile libero ai vertici internazionali per otto anni, vincendo una medaglia di Bronzo alle Olimpiadi di Atene 2004, una d’argento ai Mondiali di Fukuoka 2001, cinque d’oro ed una di bronzo ai Campionati Europei, una d’oro e una di bronzo ai Mondiali in vasca corta e una d’oro ai Giochi del Mediterraneo 1997.
La sua ultima medaglia risale agli Europei in vasca corta di Fiume 2008, un bronzo vinto nei 200 stile libero con 1’43”53, a 44 centesimi dall’oro vinto dal russo Izotov. Era il 14 dicembre. In quegli Europei vinse anche un argento nei 400 stile libero alle spalle di Paul Biedermann. 
Oggi Massi di anni ne ha 37, ma nessuno ha ancora dimenticato le gesta del quattordici volte Campione Europeo.

Buon compleanno campione!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights