Michael Phelps risponde a Laszlo Cseh con il miglior crono stagionale nei 200 farfalla!

Il fuoriclasse statunitense stupisce tutti con il crono di 1’52″94. Pochi giorni fa l’ungherese Laszlo Cseh aveva vinto l’oro ai Mondiali di Kazan con il tempo di 1’53″48.

Michael Phelps si laurea campione nazionale nei 200 farfalla ai Campionati Nazionali USA che sono sono svolti a San Antonio, in Texas, in parallelo ai Campionati Mondiali di Kazan 2015.
Impressionante la prestazione del campione di Baltimora che sceso in acqua ottiene il titolo nazionale con il crono di 1’52’’94, tempo di gran lunga inferiore a quello di 1’53’’48 nuotato dall’ungherese Laszlo Cseh con il quale è diventato campione del mondo nella stessa specialità.

michael-phelpsL’ungherese aveva dominato sul sudafricano Chad Le Clos, considerato da molti il favorito, confermando grandi motivazioni ed uno stato di forma eccellente difatti finora era stato lui l’unico atleta capace di scendere sotto il muro del minuto e 53” nel 2015, ma Phelps con questo crono si piazza davanti avvisando tutti i suoi avversari che in ottica Rio 2016 lui ci sarà per essere più competitivo che mai.

Vorrei essere a kazan – dice un sorridente Phelps – L’anno che verrà sarà sicuramente divertente. Penso di aver dimostrato che tutto è possibile se si vuole una cosa: mi sono allenato tanto per essere pronto, ho fatto ciò che mi ero messo in testa. Certo, mi sarebbe piaciuto essere ai Mondiali di Kazan, ma sono contento di essere qui.”

Il buon Michael sapeva benissimo di essere in gran forma ma l’espressione del volto e l’esultanza vigorosa a fine gara testimoniano perfettamente la gioia e la fierezza di aver tirato fuori una grandissima prestazione.

Michael_Phelps_returnSperavo di andar così veloce, ma rispetto alle batterie, mi sarebbe bastato limare un secondo a metà gara. Fino ai 100 metri mi è riuscito tutto facile, poi negli ultimi 75 metri ho inserito la gambata. È bello essere di nuovo a questi livelli.

Il crono nuotato da Phelps, non solo rappresenta la migliore prestazione dell’anno che dunque gli avrebbe consentito si salire sul gradino più alto del podio di Kazan, ma è addirittura inferiore di 2 centeismi al tempo siglato da Chad Le Clos in occasione dell’oro di Londra 2012.

Dunque lo ‘’Squalo di Baltimora’’ a 30 anni compiuti e dopo una carriera fatta di tantissime glorie natatorie mette da parte tutti gli episodi spiacevoli che lo avevo contraddistinto nell’ultimo periodo, dimostrando di avere ancora fame di vittorie (tra questi ricordiamo l’arresto per guida in stato di ebbrezza dello scorso settembre che gli era costata l’esclusione da parte della sua Federazione proprio alla rassegna iridata di Kazan).

Il suo cammino verso le Olimpiadi di Rio 2016 è appena iniziato.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per il video dei 200 farfalla di Michael Phelps ai Campionati Nazionali USA

Erica Di Marzo

Swim4Life All Rights Reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights