Benjamin Proud si piazza al primo posto del ranking mondiale stagionale dei 50 stile nuotandoli in 21”32!

Ai British Swimming Championships spiccano anche le prestazioni di James Guy nei 100 farfalla e Holly Hibbott nei 400 stile

Continuano ad arrivare frecciate mondiali dai British Swimming Championships di Sheffield dove nelle finali di ieri il due volte campione del Commonwealth Benjamin Proud ha abbassato il Record Britannico che già deteneva nei 50 stile libero toccando la piastra cronometrica a 21”32.
Il 21enne ha migliorato il precedente crono di 21”54 piazzandosi al primo posto del ranking mondiale stagionale davanti al 21”44 del russo Vladimir Morozov ed il 21”55 dell’australiano Cameron McEvoy, registrando inoltre la decima prestazione mondiale di sempre.

Sono già in dieci gli atleti ad aver nuotato sotto i 22 secondi quest’anno, facendo presagire per Budapest una finale mondiale scintillante.
Non solo Proud però ai Campionati Britannici che nei giorni scorsi hanno visto protagonisti in ottica mondiale anche Adam Peaty nei 50 e 100 rana, Imogen Clark nei 50 rana, Hannah Miley nei 400 misti, James Guy nei 400 stile libero, Georgia Davies nei 100 dorso, Jocelyn Ulyett nei 200 rana e Duncan Scott che nei 100 stile libero.

A loro si sono aggiunti nelle ultime due giornate anche le interessanti prestazioni della giovane Holly Hibbott che ha vinto il suo primo titolo britannico assoluto nei 400 stile libero con il crono di 4’06”37 che rappresenta la sesta prestazione mondiale dell’anno scavalcando a sorpresa la medaglia d’argento olimpica Jazz Carlin e James Guy che ha vinto i 100 farfalla migliorando il suo personale di 51”78 delle Olimpiadi di Rio con il crono di 51”52 che vale la terza prestazione mondiale dell’anno.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights