Federica Pellegrini pronta a infiammare il Grand Prix Città di Napoli!

La Divina torna a Napoli dopo dodici anni, quando partecipò alla prima storia edizione della manifestazione alla quale stavolta ci sarà anche Filippo Magnini

A volte ritornano ed è quanto può dire con orgoglio Luciano Cotena, alla guida della società Eventualmente – Eventi & Comunicazione, che dopo ben dodici anni organizza la seconda edizione del Grand Prix Città di Napoli che si svolgerà nella piscina olimpionica Felice Scandone nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 maggio.
Nel 2005 l’appuntamento vide tanti grandi nomi del nuoto d’elite italiano, tra i quali Massimiliano Rosolino, Francesco Vespe, Davide Rummolo, Caterina Giacchetti, Lorenzo Vismara, Alessandro Cali e Renè Gusperti che infiammarono le tribune dell’imponente impianto natatorio napoletano. Tra quegli atleti c’era anche una giovanissima Federica Pellegrini (nella foto principale da 17enne insieme all’atleta Master Maurizio Bizzarro che ha concesso gentilmente la foto) che veniva dalla prestigiosa medaglia d’argento vinta alle Olimpiadi di Atene, ma che non sapeva ancora che sarebbe diventata negli anni l’idolo ed il simbolo indiscusso del nuoto attuale infrangendo il Record del Mondo nei 400 stile e 200 stile, vincendo in quest’ultima distanza nella quale ancora detiene il primato anche le olimpiadi di Pechino e due Mondiali, Roma 2009 e Shanghai 2011.

Una sfilza di titoli pesanti e risultati prestigiosi nel suo cammino, che sabato e domenica la vedrà passare nuovamente, per la seconda volta nella sua carriera, nella piscina Scandone che la conobbe ai suoi albori dodici anni fa e la rivedrà nella sua veste più brillante adesso.
Insieme a lei il bi-campione del mondo dei 100 stile libero Filippo Magnini, entusiasta di prendere parte per la prima volta ad un appuntamento a Napoli che dopo aver perso l’ospitalità dei Campionati Europei in vasca corta del 2015 andati poi a Netanya, rilancia finalmente il grande nuoto a Napoli con questo storico evento che verrà inoltre diretto sotto l’aspetto tecnico da Francesco Vespe in rappresentanza del Comitato Campano della FIN e che verrà Patrocinato dall’Assessorato allo Sport del Comune di Napoli.

La manifestazione rappresenta una vera e propria tappa di avvicinamento ai Mondiali di Budapest previsti nell’ultima settimana di luglio ed è aperto alle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti, Seniores e ovviamente Assoluti che daranno vita sicuramente a due giorni di gare entusiasmanti.

Venerdì prossimo è prevista la Conferenza Stampa di presentazione del Trofeo presso la Sala Giunta del Palazzo San Giacomo del Comune di Napoli alle ore 12.00, alla quale saranno presenti anche l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello, il Presidente del Comitato Organizzatore Luciano Cotena, l’ex Azzurro e primatista italiano dei 200 delfino Francesco Vespe, il Presidente del Comitato Regionale del CONI Sergio Roncelli ed il Presidente del Comitato Regionale Campano della FIN Paolo Trapanese.

La formula del Trofeo, molto accattivante, prevede batterie di qualifica nella giornata di sabato e le finali in quella di domenica. Il programma gare prevede i 50, 100 e 200 stile libero, 50, 100 e 200 rana, 50, 100 e 200 dorso, 50, 100 e 200 delfino, i 400 stile libero e i 200 e 400 misti.

Swim4Life Magazine seguirà la manifestazione dal piano vasca.

Clicca qui per il Programma Gare

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights