Adam Peaty padrone dei 100 rana, oro e titolo mondiale con nuovo Record dei Campionati

Il britannico resta imbattibile e colleziona l’ennesimo titolo nella specialità che ha iniziato a dominare dagli Europei di Berlino 2014

Quando scende in vasca l’uomo rana Adam Peaty non c’è storia e c’è poco da pronosticare. In vasca lunga è così dai Campionati Europei di Berlino 2014, tre stagioni in cui ha collezionato titoli mondiali, olimpici e record su record, fino al tiolo mondiale vinto stasera al Duna Arena di Budapest in una finale a senso unico.

Il britannico ha vinto con il nuovo Record dei Campionati migliorato dal 57”75 delle semifinali, al 57”47 che gli ha consegnato l’oro, dopo un passaggio incredibile ai 50 metri in 26”50.

“Non ho segreti particolari – ha dichiarato Peaty a fine gara – Sono un atleta a cui piace lavorare duro e adesso punto ai 50 rana”

Alle spalle del campione olimpico si è piazzato lo statunitense Kevin Cordes con 58”79 ed il russo Kirill Prigoda con 59”05, primo russo sul podio di questa specialità dopo 16 anni e primo sotto al minuto sulla distanza, mentre chiude lontano dal podio il bronzo olimpico Cody Miller con 59”11 alle spalle del nipponico Yasuhiro Koseki, quarto con 59”10.

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights