Yuliya Efimova davanti a tutte nelle semifinali dei 200 rana Mondiali tra i fischi di Budapest

La russa ancora tartassata per le vicende che la vedono implicata nel doping, domani mattina sei Azzurri più la 4×200 stile maschi in vasca a caccia del passaggio del turno

Ancora fischi per Yuliya Efimova in conseguenza alla vicenda che la vede coinvolta nel doping, prima con la squalifica del 2015 e poi con il caso del 2016 ritirato dopo il suo ricorso che le permise di prendere parte ai Giochi Olimpici di Rio. La russa però risponde al pubblico magiaro nuotando il miglior crono di accesso alla finale dei 200 rana di domani dei Mondiali FINA di Budapest segnando 2’21”49, ottava prestazione personale che migliora nettamente il 2’25”63 nuotato nelle batterie che però preferisce non commentare.

“Parlerò domani – le uniche parole della russa in area mista – Dopo la finale dei 200 rana per la quale voglio mantenermi concentrata”

Alle sue spalle la statunitense Bethany Galat con 2’21”86 e l’australiana Taylor Mckeown con 2’22”10.

Le semifinali dei 200 dorso maschili vedono davanti a tutti il cinese Xu Jiayu con 1’54”79, seguito dallo statunitense Ryan Murphy con 1’54”93 e dal russo Evgeny Rylov con 1’54”96, ma c’è da segnalare anche il Record Mondiale Juniores del russo Klimen Kolesnikov che migliora se stesso di 34 centesimi rispetto a tre mesi fa segnando 1’55”15.

usa-relay-world-championships-budapest-2017La serata si chiude con la spettacolare finale della 4×200 stile donne che vede trionfare gli Stati Uniti dopo un bel testa a testa con la Cina, chiuso davanti in 7’43”39 nuotato da Leah Smith, Mallory Comerford, Melanie Margalis e Katie Ledecky che in ultima frazione segna un parziale di 1’54”02. Cina e Australia chiudono il podio, rispettivamente con 7’44”96 e 7’48”51.

Appuntamento a domani mattina con la sesta giornata di qualifiche che per l’Italia vedrà in vasca Luca Dotto impegnato nei 50 stile libero, Silvia Di Pietro nei 50 farfalla, Piero Codia e Giacomo Carini nei 100 farfalla, Margherita Panziera nei 200 dorso, la 4×200 stile libero uomini e in chiusura Simona Quadarella negli 800 stile libero, tutto in diretta su RAI Sport a partire dalle 9.30 con il commento di Luca Sacchi e Tommaso Mecarozzi coadiuvati da Elisabetta Caporale in area mista.

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights