Capri-Napoli non competitiva, per la prima volta arrivo a Ercolano

Domani la conferenza di presentazione dell’evento che vedrà 37 atleti al via  

Saranno 37 gli atleti in rappresentanza di 5 nazioni che venerdì 29 giugno si tufferanno nelle acque partenopee per disputare l’ardua Capri-Napoli, la maratona di nuoto in acque libere più famosa al mondo che per la prima volta vedrà la competizione dedicata agli atleti amatoriali concludersi con arrivo nella mitologica e storica Ercolano!

La gara vedrà un percorso di 32 chilometri tra l’isola di Tiberio e la città alle falde del Vesuvio famosa per gli scavi storici, con dieci atleti impegnati nella gara Solo e 27 divisi in cinque staffette.

Per presentare la manifestazione, unica nel suo genere, l’amministrazione guidata dal sindaco Ciro Buonajuto e gli organizzatori della società Eventualmente Eventi & Comunicazione hanno indetto una conferenza stampa in programma domani 27 giugno alle ore 12.00 al Comune di Ercolano, in corso Resina, 39, durante la quale saranno svelate tutte le novità di questa prima edizione.

“L’arrivo sulle nostre coste di questa manifestazione sportiva – afferma il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto – è il coronamento dell’enorme lavoro svolto in quest’area che, nel giro di pochi anni, ha portato alla completa balneabilità delle acque grazie all’eliminazione degli scarichi a mare e all’attivazione di un collegamento navale tra Ercolano e Capri. Si tratta di due capitali del turismo ed è suggestivo che siano unite anche da una competizione tra le più prestigiose in questa disciplina”

“Abbiamo lavorato tanto per fare in modo che questa manifestazione toccasse Ercolano – gli fa eco l’assessore alla Risorsa Mare dell’ente, Giampiero Perna – La rivalutazione della nostra linea di costa passa anche attraverso queste importanti manifestazioni. Ringrazio l’organizzazione dell’evento per aver collaborato con gli uffici comunali a trovare le tutte le soluzioni fare in modo che questa grande giornata di sport terminasse in uno scenario unico ai piedi del Vesuvio”

“Contiamo che quella in programma venerdì 27 giugno – conclude l’organizzatore Luciano Cotena – sia solo la prima di una serie di iniziative che intendiamo svolgere sul territorio di Ercolano, apparso molto ricettivo al nostro modo di lavorare e che ha subito accolto con entusiasmo la rassegna natatoria”.

La competizione non competitiva vedrà due appuntamenti, a grande richiesta degli atleti interessati a parteciparvi, con il secondo in programma il 13 luglio nello stesso percorso, ma con al via ben 79 atleti, 44 in categoria Solo e 35 in categoria staffetta.

Elenco Iscritti alla gara del 29 giugno

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Categoria Solo:
1) Paolo Agrusti (ITA)
2) Antonio Barletta (ITA)
3) Giuliano Berti (ITA)
4) Giovanni Distante (ITA)
5) Daniel Gomez (MEX)
6) Matilde Petruzzi (ITA)
7) Luca Rossini (ITA)
8 ) Antonio Tinelli (ITA)
9) Ferruccio Veri (ITA)
10) Fabia Maramotti (ITA)

Categoria Staffette:
11) Vis Sauro Nuoto Pesaro (ITA) con 5 partecipanti (5 maschi)
12) Smoothy (AUS) con 4 partecipanti (3 maschi e 1 femmina)
13) Circolo Nautico Posillipo Capri-Napoli (ITA) con 6 partecipanti (6 maschi)
14) I Fiassari (ITA) con 6 partecipanti (6 maschi)
15) Swjmmeaccà (ITA) con 6 partecipanti (4 maschi e 2 femmine)

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine