Nuoto Master, programma gare dettagliato vasca esterna e interna dei Campionati Italiani di Palermo

Nessun turno di riscaldamento aggiuntivo a quelli previsti prima dell’inizio delle sessioni gara, nonostante l’assenza di una vasca dedicata al warm up

Dopo la Start-List delle gare – clicca qui per saperne di più – la Federnuoto Master ha ufficializzato anche il programma gare dettagliato con vasca esterna e vasca interna e relativi orari dei Campionati Italiani di Palermo 2018.

Ciò che emerge dalle tabelle ufficiali, è che a Palermo si sentirà la mancanza di una vasca dedicata al riscaldamento, perché nonostante la piscina Comunale di via Fante non sia provvista di una vasca aggiuntiva oltre alle due vasche olimpioniche, interna ed esterna, la Federnuto Master non ha previsto turni aggiuntivi per il warm up che quindi si svolgerà soltanto prima dell’inizio delle sessioni gara del mattino e del pomeriggio. Questo significherà per alcuni atleti, gareggiare oltre un’ora e mezzo, fino a cinque ore circa dopo essersi riscaldati, dettaglio che rende lo stesso riscaldamento poco utile e questa problematica si farà grave soprattutto per gli 800 stile libero.

A conclusione delle gare, la vasca esterna sarà comunque disponibile per sedute di allenamento e riscaldamento fino a conclusione delle gare programmate in vasca interna.

Di seguito il programma gare dettagliato con vasca esterna e interna (aggiornato al 29 giugno) con relativi orari (clicca sull’immagine per visualizzarlo):

Di seguito il programma turni di riscaldamento in vasca esterna e interna con relativi orari (clicca sull’immagine per visualizzarlo):

Chiusura delle iscrizioni per le staffette
4×50 mista mistaffetta venerdì 13 luglio 2018 – ore 10.00
4X50 mista, femminile e maschile venerdì 13 luglio 2018 – ore 16.00
4×50 sl mistaffetta, femm. e masch. sabato 14 luglio 2018 – ore 14.00

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Gare con esigenze organizzative particolari
Nelle gare dei 400 misti e degli 800 stile libero gli atleti gareggeranno divisi per sesso e le serie saranno composte per tempi di iscrizione decrescenti.
Per gli 800 stile libero non è escluso che si potrebbe gareggiare in due per corsia, mentre per i 200 farfalla si potrebbe gareggiare con gli atleti divisi per sesso e in serie composte per tempi di iscrizione decrescenti.

Piscina
La struttura di Viale del Fante, 11 di Palermo è stata costruita negli anni ‘70 ed è stata ristrutturata in occasione della XIX Universiade del 1997. La struttura è composta da due vasche olimpioniche da 50 metri, una interna ad otto corsie e una esterna a dieci corsie. La vasca interna dispone di una tribuna da 1.000 posti a sedere mentre quella esterna un palco da 500 posti a sedere.
All’interno della struttura sono presenti anche una palestra attrezzata per ginnastica e un campo per pallavolo e basket, oltre ad un bar /pizzeria e a un piccolo negozio di abbigliamento sportivo.

Da quest’anno una novità: i Campionati Italiani Master avranno un sito web ufficiale per l’edizione di Palermo 2018. Non è ancora chiaro quali informazioni potranno essere apprese attraverso lo spazio web aperto che al momento presenta una mail a cui poter chiedere informazioni. Clicca qui per visualizzarlo.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine