Nuoto Master, il Trofeo Flegreo aprirà la stagione in Campania con una novità!

Riparte lo speciale Circuito Iron Team Master FIN Campania curato da Swim4Life Magazine

C’è aria di novità per i Master della FIN in Campania, che dopo l’annullamento del Trofeo Blue Team che era in programma per fine ottobre, attendono adesso di potersi misurare in gara, ma soprattutto di ritrovarsi e ritrovare quell’ambiente di divertimento, aggregazione e passione per il nuoto che hanno lasciato fin troppo tempo fa.

La competizione che aprirà ufficialmente i battenti in Campania sarà la quinta edizione del Trofeo Flegreo organizzato dallo Sporting Club Flegreo con la direzione tecnica dell’ex Azzurro delfinista Francesco Vespe e in collaborazione con Eventualmente Eventi & Comunicazione di Luciano Cotena che annuncia entusiasmo e una “vecchia” novità.

Il Trofeo Flegreo rappresenterà, infatti, per i Master non solo la prima competizione della stagione che Vespe auspica di ripresa per il movimento Campano, ma anche la prima tappa dell’Iron Team Master FIN Campania, un campionato regionale gestito in collaborazione con Swim4Life Magazine che premierà atleti e squadre che parteciperanno alle manifestazioni organizzate per questa stagione in Campania valide per il Circuito Supermaster FIN!

Lo speciale Circuito fu promosso già tre anni fa per due edizioni curate da Swim4Life Magazine, riscontrando un ottimo successo per partecipazione e seguito, culminando in entrambe le edizioni con una festa dedicata alle premiazioni e così FIN Campania intende fare nuovamente al termine di questa stagione.

“Che questo meeting possa dare speranze ai Master di un anno sportivo migliore, sia sotto l’aspetto organizzativo che prestazionale – ha dichiarato Vespe – Ho tanta voglia di far ripartire il movimento con entusiasmo, quello che purtroppo è mancato negli ultimi tempi e attraverso FIN Campania farò di tutto affinchè questo possa avvenire”

A breve su Swim4Life Magazine verranno forniti i dettagli del Regolamento e delle Tappe del Circuito Iron Team Master FIN Campania.

Per l’appuntamento, che si svolgerà sabato 24 e domenica 25 novembre presso la piscina del Complesso Sportivo PalaTrincone di Monterusciello, a Pozzuoli (NA), si attendono oltre 1.500 atleti in gara in rappresentanza di oltre 50 società in una due giorni che oltre ai Master vedrà in vasca anche gli agonisti in due sessioni pomeridiane a loro dedicate.

Le iscrizioni all’evento Master sono già aperte e dovranno pervenire entro le ore 23.45 del 23 novembre 2018, mentre questo di seguito è il Programma Gare:

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

24 novembre – sabato
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.15 : 400 Stile (max 40 atleti) – 200 Dorso – MiStaffetta 4×50 Misti – 100 stile – 100 Rana 200 Misti – 100 Farfalla – 50 Dorso – 50 Rana – 200 Stile – MiSfaff 4×50 Stile

25 novembre – domenica
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.15 : 50 Stile – 50 Farfalla – 200 Rana – Staff 4×50 Stile – 100 Dorso – 100 misti Staff 4×50 Misti

Oltre alla corsa per la classifica a squadre, in palio i premi per la migliore prestazione individuale femminile e maschile, quelli per gli atleti meno giovani e la speciale Targa Schmutz, in ricordo dell’atleta Master del Flegreo Pietro Schmutz che purtroppo è venuto a mancare per una malattia incurabile, che andrà alla miglior prestazione dei 100 stile libero Master60 maschile.

Per qualunque informazione rivolgersi a info@eventualmente.net

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved\

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!




Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine