Nuoto, i Mondiali Masters FINA di Gwangju arrivano a 5.700 atleti iscritti

Oltre diecimila le iscrizioni gara a quello che sarà il terzo Mondiale che si svolgerà nelle venue degli atleti d’élite 

Si è chiuso definitivamente ieri il pannello iscrizioni ai Campionati Mondiali Masters FINA di Gwangju che, dopo aver allungato di due settimane il periodo in cui potersi inserire come partecipanti, ha registrato quasi 5.700 atleti in rappresentanza di 84 Paesi per un totale di 10.700 iscrizioni gara in tutte le cinque discipline acquatiche del programma: nuoto, tuffi, nuoto in acque libere, pallanuoto e nuoto sincronizzato in programma dal 5 al 18 agosto 2019.

Numeri a confronto con Budapest e Kazan
Il Nuoto in vasca fa la voce grossa delle iscrizioni, con oltre 9.500 iscrizioni gara da 1.024 compagini provenienti da tutto il mondo, con gli italiani che dovrebbero arrivare a circa un centinaio di atleti.
I Campionati Mondiali Masters FINA si terranno dal 5 al 18 agosto nella stessa location che poco prima ospiterà i Mondiali d’élite, così come è avvenuto per l’edizione di Budapest 2017 che registrò 5.914 atleti in rappresentanza di 88 nazioni per oltre 17 mila presenze gara e Kazan 2015 che invece non superò i 2.681 atleti in rappresentanza di 67 nazioni ma in tutte le discipline acquatiche.

A Gwangju si dovrebbe arrivare a circa 3.300 atleti impegnati per il nuoto in vasca.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine