Federica Pellegrini corregge Gazzetta dello Sport, “Felice di ritornare”

La Fenice chiarisce a Swim4Life Magazine: “Le gare mi mancavano, ho solo accumulato stanchezza dopo la ISL”

Federica Pellegrini ha voluto correggere subito il tiro della notizia pubblicata da alcune testate giornalistiche tra le più note in Italia e non solo, contattando direttamente la redazione di Swim4Life Magazine per chiarire la sua condizione a quasi due mesi dal rientro alle competizioni dopo essere guarita dal Covid-19 che ha compromesso l’inizio della sua stagione nella International Swimming League.

“Forse qualcuno ha capito male, non ho mai detto di essere rientrata troppo presto, anzi, sono stata molto contenta di tornare subito in gara – ha spiegato Federica a Swim4Life Magazine – Chiaramente la stanchezza dopo l’ISL si è fatta sentire, perché ho fatto di tutto per rientrare subito in acqua”

La veneta era infatti risultata positiva al Covid-19 a metà ottobre e per due settimane è stata costretta allo stop, proprio a ridosso della partenza delle prime tappe della stagione 2 della ISL disputata a Budapest.

La Fenice tuttavia ha voluto chiarire a Swim4life Magazine che alcune sue parole sono state travisate e che non ha mai pensato di aver “sbagliato a tornare subito in acqua”

Le due settimane di sofferenze e di quarantena per la primatista e campionessa mondiale dei 200 stile libero sono ormai alle spalle e si guarda solo in avanti pensando a Tokyo.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.