Acque libere, World Series, Rachele Bruni quinta nella 10km

Ore 12 in acqua i maschi con Gregorio Paltrinieri

Partita a Doha la prima delle sei tappe delle World Series, circuito mondiale di long distance.

Nella capitale del Qatar, presso Katara Beach, questa mattina, si è disputata la 10 chilometri femminile, con dieci atlete arrivate al traguardo in gruppo, divise da qualche secondo.

Vince la brasiliana Ana Marcela Cunha, campionessa del mondo in Corea dei 5 e 25 chilometri e vincitrice del circuito nel 2018, che al traguardo chiude in 2h01’30″3. Seconda la francese Oceanne Cassignol, oro iridato nei 5000 a squadre a Budapest 2017, in 2h01’30″8 e terza la tedesca Lea Boy in 2h01’31″9.

Quinta la prima azzurra Rachele Bruni, campionessa europea a Hoorn e vice campionessa olimpica a Rio 2016, bronzo nella 10km e argento nella 5km mixed di Gwuangiu 2019 e vincitrice del circuito nel 2019, con il tempo di 2h01’33″2. Dietro di lei Arianna Bridi sesta con 2h01’34″4, Giulia Gabbrielleschi ottava con 2h01’35″1 e Barbara Pozzobon decima con 2h01’36″6

La gara è andata bene, sono soddisfatta – dice l’azzurra allenata da quest’anno da Emanuele Sacchi – C’erano vento e onde, quindi è stata la classica gara in acque libere. Mi sono divertita molto. Tranquilla nei primi due giri, poi ho cominciato a spingere di più. Non eravamo molte, alla fine in trenta, causa pandemia, di solito in queste gare siamo di più, ma c’erano comunque atlete importanti, come Marcela Cunha, che parteciperanno ai Giochi. C’è da migliorare qualcosina ma sono contenta”

In programma alle ore 12.00 italiane la partenza della 10km maschile (66 iscritti). Anche per loro è previsto un percorso di due chilometri da percorrere cinque volte.

Risultati completi

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

CONVOCATI
Gli azzurri convocati sono Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli), Alessio Occhipinti (Fiamme Oro/CC Aniene), Arianna Bridi (CS Esercito/Trento Nuoto), Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi) e Rachele Bruni (Aurelia Nuoto).

CALENDARIO WORLD SERIES
Le prossime tappe previste sono:

  • Vicotira (Seychelles) il 9 maggio;
  • Budapest (Ungheria) il 12 giugno;
  • Setubal (Portogallo) il 19 giugno;
  • Lac St-Lean (Canada) il 25 luglio;
  • Lac Megantic (Canada) il 7 agosto

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.