i_rimandati

Al Sette colli l’ultima chiamata per Shanghai!

Al Sette colli l’ultima chiamata per Shanghai!

Roma darà gli ultimi verdetti prima dei Mondiali

i_rimandati

 

Lo stadio del Nuoto di Roma sarà teatro della 48^ edizione del trofeo Sette Colli – Internazionali d’Italia di nuoto che si svolgerà dal 17 al 19 giugno. Sarà l’ultima occasione per qualificarsi ai tanto attesi Mondiali di Nuoto che si svolgeranno a Shanghai dal 24 al 31 Luglio in vasca lunga. La rappresentativa azzurra per l’occasione del Sette Colli sarà composta da 40 atleti ed il raduno è previsto a Roma per giovedì 16 giugno. Sono diversi gli atleti di punta della nazionale che si sono contraddistinti nelle ultime occasioni internazionali di rilievo ma che non hanno staccato ancora il pass per la Cina. Gli Italiani Assoluti primaverili infatti hanno visto solo cinque atleti centrare il tempo utile per la qualificazione, trovando alcune sorprese e piacevoli conferme. Ecco gli alfieri che hanno già fatto la valigia per Shanghai:

tempi_limiteUomini:
Dotto 50 SL con 22”04 e 100 SL con 48”58
Pizzetti 400 SL con 3’47”31, 800 SL con 7’49”79 e 1500 SL con 14’56”77
Di Tora 100 Dorso con 54”27
Turrini 400 misti con 4’14”18
Staffetta 4×100 SL: Dotto, Magnini, Orsi e Santucci con 3’16”40

Donne:
Pellegrini 200 SL con 1’56”98 e 400 SL con 4’03”49
Caramignoli 1500 SL con 16’19”78
Boggiatto 200 rana con 2’26”63
Staffetta 4×200 SL: Pellegrini, Spagnolo, Nesti e Masini Luccetti con 7’58”21
Staffetta 4×100 mista: Gemo, Boggiatto, Bianchi e Pellegrini con 4’05”15

Parecchi i rimandati quindi:

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

      Marco Orsi, Lucio Spadaro e soprattutto Pippo Magnini sono attesi per i 50 e 100 SL che hanno disponibile ancora un solo posto per la qualifica da affiancare a Dotto

      Colbertaldo può ancora centrare la qualificazione per i 400, 800 e 1500 SL

      Lestingi può tentare per i 100 e 200 Dorso

      Marin dovrebbe provare a staccare il pass per i 400 Misti

      Nulla esclude che Niccolò Beni arrivi in Cina con il 200 Farfalla!

Non abbiamo ranisti uomini qualificati e Scozzoli che ha ben fatto ad Eindhoven e Dubai, dovrebbe riuscire a staccare il biglietto per i 50 e 100, così come Giorgetti potrebbe tentare l’assalto ai 200. Facchinelli dovrebbe fare un miracolo per i 50 Farfalla!
Manchiamo di una Staffetta 4×200 SL nella quale abbiamo sempre brillato negli ultimi dieci anni e dove potrebbe rientrare anche Max Rosolino ed Emiliano Brembilla come outsider!

Tra le donne invece c’è poco:

      La Gemo e la Letrari devono assolutamente tentare di raggiungere il 50 Dorso

      la Boggiatto potrebbe trovare i 100 Rana in qualifica dopo aver centrato già i 200

      la Giacchetti e la Polieri sono attese per i 200 Farfalla!


La Spagnolo ha rinunciato a prendere parte all’evento causa problemi di preparazione.

Ricordo che saranno qualificati ai Mondiali tutti gli atleti vincitori delle singole gare individuali a condizione che però conseguano un tempo che rientri nei limiti indicati nella tabella B a destra riportata. Potranno qualificarsi al massimo due atleti per ogni specialità, a patto però in tal caso, che entrambi ottengano un tempo che rientri in quelli indicati nelle colonna A.
Per quanto riguarda le staffette, per le quali i Mondiali di Shanghai saranno anche l’occasione unica per ottenere il pass per le Olimpiadi di Londra 2012, il tempo indicato in tabella deve essere conseguito sommando i tempi al via dei singoli componenti. Una eventuale integrazione della squadra, per prestazioni di particolare rilievo tecnico sarà valutata dal Consiglio Federale su proposta discrezionale del Coordinatore Tecnico, tenendo conto dei tempi conseguiti e delle graduatorie internazionali. In poche parole la Nazionale Italiana potrà decidere eventualmente di portare un atleta come scelta tecnica d’ufficio, a prescindere dai tempi e considerando i risultati storici più che altro e quindi le capacità dell’atleta di portare vantaggio alla staffetta!

A seguire del Sette Colli, il 20 giugno ci sarà la finale del campionato nazionale a squadre di nuoto.

Clicca qui per il programma

 

Tratteniamo tutti il fiato…

 

Paco Clienti

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights