foto_copa_nadal

Copa Nadal, a Barcellona il Natale si festeggia a nuoto! Un veneto a dir poco storico che si ripete da 102 edizioni!

Copa Nadal, a Barcellona il Natale si festeggia a nuoto!
Un eveneto a dir poco storico che si ripete da 102 edizioni!

foto_copa_nadaldi Paco Clienti.

Il 25 dicembre a Barcellona hanno festeggiato il Natale con una garetta in acque libere, nel porto della città, all’altezza del molo sulla Rambla de Mar, praticamente nei pressi del “Maremagnum”, il famoso Centro Commerciale sul mare Catalano.

La Copa Nadal, organizzata dal Club Natacio Barcelona, una gara da 200 metri con partenza dal Portal de la Pau ed arrivo davanti al Monumento di Colombo, si svolge per nove differenti categorie ed un limite di 130 nuotatori partecipanti per ognuna.  Nel 2010 furono 480 gli intrepidi a sfidare le acque gelate del mare di Barcellona per partecipare alla folle festa!

1_0004Quest’evento è infatti anche occasione per sfoderare i travestimenti più incredibili, con alcuni partecipanti che puntano soprattutto sull’effetto estetico più che alla gara in se. Sfilano quindi nuotatori travestiti da Babbo Natale, da sirene, polipi ed altri personaggi che si imbattono in acque con una temperatura che si aggira intorno ai 10°C.

4_0003L’ appuntamento è ormai storico oltre che originale in quanto dopo la prima edizione organizzata nel 1907, quest’anno si è disputata la 102^, sempre in onore di Cristoforo Colombo!

Quest’anno sono stati circa 400 i partecipanti che hanno ravvivato il Natale Spagnolo con costumi e festa, così come hanno fatto negli ultimi 102 anni, esclusi il 1937 e 1938 nei quali l’evento non si tenne a causa della Guerra civile Spagnola.

È stato Dani Serra il vincitore di quest’anno che ha alzato il trofeo dopo l’impresa compiuta davanti ai tanti spettatori divertiti.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine