Ufficializzate le medaglie per Londra 2016, ispirate alla forma fluida del tetto del London Aquatics!

Sale l’attesa per uno dei Campionati Europei nato e creato per passare alla storia.

Presentate ufficialmente oggi le medaglie in palio per i Campionati Europei che si terranno dal 9 al 22 maggio a Londra, in quella mitologica piscina del Queen Elizabeth Olympic Park che nel 2012 ha visto in acqua gli Dei delle Olimpiadi e che tra poco più di un mese ospiterà quella che si presenta come una delle edizioni degli Europei più interessanti di sempre.

Il design delle medaglie si ispira proprio al tetto iconico del London Aquatics, il luogo dove esse verranno contese da oltre 900 atleti che si confronteranno nelle discipline del Nuoto, Sincro e Tuffi per l’ambita corsa al podio che potrebbe essere indicativa anche per le Olimpiadi di Rio che si disputeranno pochi mesi dopo.

Le medaglie sono state sviluppate e prodotte dalla Touch of Ginger, una società di progettazione di Cambridge che si è occupata tra le altre cose di realizzare anche le medaglie per i Mondiali di Rugby del 2015.
La singolare e particolare forma fluida del tetto del London Aquatics richiamato nel DNA delle medaglie, resterà per sempre impressa nelle 192 medaglie in palio per questi campionati sui quali la LEN ed il Comitato Organizzatore ha investito tantissimo sotto il piano Marketing.

London-Aquatics-CentreIl sito web ufficiale dell’evento lo dice chiaramente, così come la cura con la quale viene aggiornato e arricchito di contenuti man mano che ci si avvicina all’appuntamento.
Anche i Master sono stati rapiti da London 2016, riversandosi a migliaia nel pannello di registrazione per assicurarsi la propria partecipazione all’evento che si terrà nella settimana successiva a quella nella quale sui blocchi di partenza saliranno gli atleti d’elite.
Basti pensare che il numero di iscritti ha sforato il tetto di 10mila atleti che daranno vita ad oltre 25mila gare, oltre il doppio rispetto ai numeri prodotti nella precedente edizione continentale di Eindhoven 2013, particolare storico e senza precedenti che economicamente garantirà un prezioso flusso finanziario a supporto dell’evento riservato agli atleti d’elite.

I Campionati Europei di Londra 2016 saranno disputati in collaborazione con British Swimming, London & Partners, London Legacy Development Corporation ed il Sindaco di Londra. Il campionato fa parte anche della UK Sport’s National Lottery sostenuta dalla campagna #EveryRoadtoRio, ideata con lo scopo di aiutare gli atleti della Gran Bretagna che si preparano a prendere parte ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Rio.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights