Al Trofeo Città di Molinella super bottino con sei Record!

Con Molinella, Trieste e Follonica si conclude la cronaca del’ultimo weekend di gare del Circuito Supermaster FIN.

Con gli hi-lights delle manifestazioni disputate a Molinella, Trento e Follonica, tutte in vasca corta, completiamo il nostro Report Master FIN della Settimana iniziato con la cronaca del Trofeo di Legnano e del Memorial Pinacoli di Gualdo Tadino,  cominciando proprio dalla piscina Comunale dove si è disputato il 15° Trofeo Città di Molinella al quale hanno preso parte 464 atleti (504 iscritti) in rappresentanza di 74 società.
Manifestazione scoppiettante, con sei Record Italiani stabiliti, dei quali ben due sono stati messi a segno da Silvia Parocchi, M50 della Molinella Nuoto che ha fatto bottino pieno con il nuovo primato nei 100 dorso con 1’08”91 e 1024,81 punti migliorando il suo vecchio crono di 1’09”45 stabilito a gennaio scorso e nei 50 dorso chiusi in 32”44 e 1011,1 punti che va a migliorare di un solo centesimo il primato stabilito due mesi fa.

matteo-montanari-rec-italiano-masterTra i neo primatisti troviamo inoltre Nicola Nisato, M35 della Nuotatori Veneziani che negli 800 stile libero ha abbassato il primato a 8’20”40 e 1017,65 punti migliorando il crono di 8’27”96 stabilito a gennaio 2009 da Igor Piovesan, Marco Alessandro Bravi, M60 della Firenze Nuota Extremo (nella foto principale) che nei 1500 stile libero è riuscito a stabilire il nuovo Record Europeo con 18’44”64 e 1009,31 punti migliorando il 18’54″83 del britannico Duncan McCreadie del lontano 2005 ed il 19’03”57 italiano stabilito nel 2003 da Vittorio Ermirio, Matteo Montanari, M25 della ESC-Brescia (nella foto principale a destra) che nei 1500 stile libero ha realizzato il crono di 16’02”38 e 1003,91 punti migliorando il primato di 16’07”48 stabilito lo scorso febbraio da Federico Filosi e Nicoleta Coica, M30 della Nuovo Nuoto-Bologna che nei 200 rana ha segnato 2’40”67 e 968,63 punti migliorando il primato di 2’43”69 nuotato la settimana prima da Elena Piccardo.

Le migliori prestazioni maschile e femminile sono state siglate proprio da due dei nuovi primatisti, Nicola Nisato con il tabellare conseguito negli 800 stile libero Silvia Parocchi con il punteggio totalizzato nei 100 dorso.
La classifica a squadre ha visto trionfare il CUS Ferrara con 66.369,72 punti, seguita sul podio da Circolo Nautico Uisp-Bologna con 37.382,43 punti e Nuovo Nuoto-Bologna con 36.524,8 punti.

Clicca qui per i risultati completi del 15° Trofeo Città di Molinella

Proseguiamo con Trento dove nella piscina di Madonna Bianca si è disputato il 29° Meeting Trentino Master al quale hanno preso parte 319 atleti (348 iscritti) in rappresentanza di 42 società, dove tra i principali protagonisti si sono distinti Alessandro Pontalti, M40 della Buonconsiglio Nuoto che nei 200 dorso ha segnato la migliore prestazione assoluta maschile con 2’09”70 e 985,12 punti Monica Vaccari, M50 della Padovanuoto che nei nei 100 farfalla ha segnato 1’14”32 e 932,99 punti realizzando la migliore prestazione assoluta femminile.
dfl-livornoLa classifica a squadra premia la Rari Nantes Trento con 65.675,8 punti seguita sul podio dalla Canottieri Garda Salò con 47.557,93 punti e Nuotatori Trentini con 46.592,01 punti.

Clicca qui per i risultati completi del 29° Meeting Trentino Master

Chiudiamo con la 5° Coppa Città di Follonica disputata nella piscina Comunale di Follonica e che ha portato a partecipare 272 atleti (305 iscritti) in rappresentanza di 32 società. I migliori atleti in vasca sono stati Lucia Bussotti, M35 della Amici Del Nuoto Firenze che nei 200 misti ha fermato il crono a 2’31”63 e 946,84 puntiGianluca Sondali che nei 400 misti ha chiuso in 4’59”95 e 979,20 punti.
La classifica finale ha incoronato la DLF Nuoto Livorno con 54.230,19 punti (foto a destra) seguita dalla Firenze Nuota Extremo con 35.417,62 punti e dalla Amici Del Nuoto Firenze con 24.445,77 punti che hanno completato il podio.

Clicca qui per i risultati completi del 15° Coppa Città di Follonica

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights