Il giorno del 9 agosto è propizio agli Azzurri e stanotte Federica Pellegrini ha un impegno con la storia!

Un anno fa la vittoria storica di Paltrinieri nei 1500 stile ai Mondiali di Kazan e nel 2012 la prima medaglia olimpica del Nuoto di Fondo vinta da Martina Grimaldi, sempre il 9 agosto, la stessa data delle finali di stasera

Esattamente 366 giorni fa, tecnicamente un anno fa considerando che questo 2016 è bisestile, accadeva un evento storico e particolarmente rilevante per l’Italia del nuoto: a Kazan, durante i Campionati Mondiali, Gregorio Paltrinieri conquistava per la prima volta in assoluto per gli Azzurri il titolo mondiale nei 1500 stile libero, nuotando tra l’altro il nuovo Record Europeo in quella famosa finale in cui il cinese Sun Yang non si presentò ai blocchi di partenza.

È curioso notare anche che nella stessa data dell’anno 2012, il 9 agosto, Martina Grimaldi vinceva la medaglia di bronzo nella 10 km in Acque Libere ai Giochi di Londra, l’unico successo Azzurro per il Nuoto in quella edizione delle Olimpiadi e la prima medaglia olimpica vinta dall’Italia in una gara di Nuoto di Fondo.

Non è certo da credere che possano influire determinati allineamenti astrali, ma il 9 agosto sembra essere comunque casualmente una data alla quale l’Italia del Nuoto è particolarmente legata e in cui è particolarmente predisposta a scrivere pagine di storia.

E questa notte Federica Pellegrini avrà l’opportunità di avere una pagina bianca su cui l’Italia può scrivere la storia, in quella nella finale dei 200 stile libero che l’ha vista protagonista da Atene 2004, quei 200 stile in cui la veneta avrà nelle sue bracciate il proprio destino che soltanto lei potrà volgere a suo favore.

Federica Pellegrini sarà impegnata nella sua quarta finale olimpica in questa distanza, in cui partirà con il terzo crono dalla corsia 3 avendo segnato 1’55”42 alle spalle di Ketie Ledecky e Sarah Sjostrom. L’appuntamento con la storia è fissato per le 3.19 ora italiana, le gare verranno trasmesse in diretta su Rai Due.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine