Domani al via i Campionati Europei di Nuoto di Fondo Juniores di Piombino

Stasera la Cerimonia di Apertura, si parte con la 5 km maschile e femminile

Piazza Bovio di Piombino in prossimità di palazzo Appiani sarà la location che stasera a partire dalle 21.00 ospiterà la Cerimonia di Apertura dei Campionati Europei di Nuoto di Fondo Juniores che si terranno nella città toscana, già sede dei Campionati Seniores nel 2012, dal 9 all’11 settembre.
Spettacoli di Danza a cura del Centro Artistico Lotus e la proiezione del Video Mapping “Il mare è una risorsa, il mare è vita” realizzato da Final Crew, faranno da cornice alla festa di apertura dell’evento organizzato in stretta collaborazione con la LEN e la Federazione Italiana Nuoto.

Ben 20 i Paesi partecipanti a questi Campionati Europei che sono collegati ad una serie di iniziative promosse dal Comune di Piombino, quali visite a musei, mostre fotografiche e altri eventi accompagnati dalla Mascotte dell’evento “Marinella”. Il Campo Gara ed il Villaggio Atleti saranno simili a quelli dell’edizione 2012, nello scenario di piazza Bovio con partenza e arrivo presso il Centro Velico.

Il Programma Gare dei Campionati Europei di Nuoto di Fondo Juniores prevede tre giornate:

Venerdì 9 settembre ore 10.00 – 5 km maschile
Venerdì 9 settembre ore 10.10 – 5 km femminile
Venerdì 9 settembre ore 14.00 – 7,5 km maschile
Venerdì 9 settembre ore 14.10 – 7,5 km femminile

Sabato 10 settembre ore 10.00 – 10 km maschile
Sabato 10 settembre ore 10.10 – 10 km femminile

Domenica 11 settembre ore 9.30 – Staffetta 14/15/16
Domenica 11 settembre ore 13.00 – Cerimonia di Chiusura

rachele-bruni-massimo-giulianiLa manifestazione è stata presentata sabato scorso al Castello dal Sindaco di Piombino e CT della nazionale italiana Massimo Giuliani, in presenza del Presidente della FIN e della LEN Paolo Barelli, del Presidente Regionale FIN Toscana Roberto Bresci, del Team Manager della Nazionale di Nuoto di Fondo Juniores Stefano Rubaudo, del Responsabile del Settore Giovanile FIN Roberto Marinelli, del Presidente Regionale del CONI Salvatore Sanzo e dell’atleta Rachele Bruni, medaglia d’argento nella 10 km delle Olimpiadi di Rio, quale ospite d’onore.

“Il campionato europeo rappresenta un appuntamento dal grande valore tecnico – ha dichiarato Massimo Giuliani come si legge dal sito web della FIN – Dopo le Olimpiadi di Rio de Janeiro e il bellissimo risultato ottenuto con l’argento di Rachele Bruni siamo pronti a ospitare questa splendida competizione nella nostra città. Sono sicuro che sarà una bella sfida, come lo è stata nel 2012”.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Sono 18 gli atleti che rappresenteranno l’Italia ai Campionati Europei di Fondo Juniores di Piombino:

femmine
Giulia Berton (Team Veneto)
Eleonora Brotto (Team Veneto)
Sophie Cavagnola (Andrea Doria)
Carlotta De Mattia (Aurelia Unicusano)
Greta Gavazzoni (Nuotatori Milanesi)
Ludovica Lugli (Padova Nuoto)
Giulia Salin (Team Veneto)
Rebecca Talanti (Hidron Firenze)
Alisia Tettamanzi (Marina Militare/Nuotatori Milanesi)

maschi
pasquaòe-sanzulloSamuele De Rinaldi (Roberto Zeno Posillipo)
Andrea Filadelli (Andrea Doria)
Giulio Iaccarino (Rari Nantes Vomero)
Andrea Manzi (Fiamme Oro Napoli/Circolo Canottieri Napoli)
Nicola Roberto (Circolo Nautico Le Bande)
Emanuele Russo (Roberto Zeno Posillipo)
Pasquale Sanzullo (Circolo Canottieri Napoli)
Michele Sassi (Acquarius Canosa)
Pierandrea Titta (Radici Nuoto).

L’evento potrà essere seguito inoltre anche sui canali Social della Pagina Facebook, profilo Twitter e Instagram e attraverso il sito web del Comune di Piombino.

Presente ai Campionati anche lo Stand ufficiale di Nuoto Extremo presso il quale sarà possibile trovare tutti i migliori articoli per il nuoto, garantiti dall’alta professionalità e disponibilità dell’ex olimpionico Niccolò Beni.

Clicca qui per Programma Gare e Risultati

Di seguito il video di presentazione dei Campionati:

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine