Start-List, Programmi Gara e curiosità delle manifestazioni del week end Master FIN!

Oltre 2500 atleti in quattro meeting, quello della Larus il più atteso per numeri e prestazioni

Sono oltre 2500 gli atleti attesi ai blocchi di partenza per il Circuito Supermaster FIN del prossimo fine settimana, spalmati in quattro manifestazioni, tutte in vasca corta, che copriranno gran parte del territorio italiano, dal Piemonte alla Campania.
L’evento clou è rappresentato dal Trofeo Larus Master giunto alla sua 15esima edizione che si terrà sabato e domenica presso la piscina Comunale di Viterbo, organizzato dall’omonima Società Sportiva, ma in realtà gestito dai membri della A. B. Team.
La start-list conta 795 atleti in rappresentanza di 89 compagini, circa 40 atleti in meno rispetto alla passata edizione che però non intaccano l’importanza di questo meeting che grazie alla vasca particolarmente veloce dell’impianto sportivo, all’ottima gestione del meeting da parte degli organizzatori ed alla vasca per il riscaldamento sempre disponibile, ha sempre regalato tutte le basi per far si che gli atleti potessero esprimersi al meglio del loro potenziale e per questo non sono mai mancati i record che si aspettano anche nella due giorni di gare di quest’anno in cui sarà presente anche l’inviato per Swim4Life Magazine Lorenzo Giovannini.

Tantissimi i campioni attesi in vasca, difficile citarli tutti, ma sarà interessante seguire l’ultima serie promessa nei 50 dorso donne in cui tre atlete di tre categorie, Monica Soro, M45, Arianna Pozzobon, M35 e Laura Buca, M25, si sfideranno ad alta velocità, nonché assistere alle ultime serie dei 100 stile maschile che vedono ben 15 atleti iscritti sotto al minuto ed all’ultima serie dei 50 stile che tra i 242 atleti iscritti vedranno Davide Marzocchi e Simone Bonistalli scontrarsi per la vittoria nella categoria M30 in una gara che promettono di nuotare sotto ai 25 secondi.
Accattivante anche il metodo di calcolo della classifica a squadre che verrà stilata in base alla somma dei migliori 50 punteggi atleti, più le due migliori staffette di ogni specialità in programma.

Clicca qui per il programma gare / Clicca qui per la start-list

Per numero di iscritti segue il 4° Trofeo Città di Novara organizzato dalla Natatio Master Team presso la piscina Comunale di Novara, evento che si terrà in un’unica giornata di gare e che rientra nel Circuito Nord Ovest, dove sono attesi 746 atleti in rappresentanza di 72 squadre.

Partenze miste maschi e femmine a Novara, dove la gara più ricercata è quella dei 50 stile in cui tra i 239 iscritti figura anche Michele Ratti, all’inseguimento del Record Italiano M30, nonché del Record Italiano dei 100 stile in cui punta a nuotare sotto ai 50 secondi e mezzo.

Clicca qui per il programma gare / Clicca qui per la start-list

trofeo-citta-porticiNel napoletano si consumerà invece l’ottava edizione del Trofeo Città di Portici organizzata dalla Nuotatori Campani presso la piscina del Centro Sportivo di Portici che nello scorso fine settimana ha visto gareggiare Fabio Scozzoli. La due giorni di gare attende 733 atleti in rappresentanza di 69 Società Sportive, un centinaio di atleti in meno rispetto alla passata edizione, un dato che fa riflettere visto che questa è la manifestazione Campana più partecipata di sempre.

Guardando la start-list si nota però che quello che manca sono soprattutto le squadre provenienti da fuori regione, probabilmente condizionate dalla tanta neve caduta in queste settimane che non solo rende difficile la trasferta, ma a molti delle regioni confinanti ha anche impedito di allenarsi. La squadra più numerosa è la molisana Emmedue con nove atleti al seguito, mentre la rappresentanza pugliese, sempre numerosa in questo appuntamento, sarà presente con solo 24 atleti in rappresentanza di 13 squadre.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ben 16 le specialità di gara, un menu fantastico per chi sta percorrendo il cammino dell’Iron Master, tra le quali i 50 stile libero che è quella con più iscritti, ben 258. Questa gara promette spettacolo nell’ultima serie femminile che dovrebbe essere guidata da quattro atlete che rappresenteranno due categorie, Michela Pisani e Antonietta Di Giovannantonio per la M25 e Mariarca Tarantino e Simona Esposito per la U25 che viaggeranno molto probabilmente tra i 28 e 30 secondi.

I 50 rana superano per numero di iscritti i 100 stile libero, 174 contro 168 ed anche queste specialità assicurano spettacolo con un bel confronto sia femminile che maschile nei 50 rana che vedrà tra i principali protagonisti Anna Corbino, M55, all’inseguimento di due M45, Roberta Pessetti e Simona Giorgi e ben cinque atleti di categoria M25 che si confronteranno nell’ultima serie maschile, tra i quali Andrea Fiorentino, Lorenzo Sessa e Bruno Daniele che partono favoriti per il podio.

Assolutamente da non perdere anche l’ultima serie dei 100 stile libero maschili che vedranno lo scontro tra Pietro Bozzelli, M35 ed Alessio Sessa, M25, entrambi iscritti con 55″00. Grande attesa anche per gli 800 stile che vedranno quattro atleti sotto ai dieci minuti, Giuseppe Cantisano, M40, Davide Sorrentino, M35, Emanuele Faraco, M25 e Marco Pucci, M30 che accenderanno l’ultima serie.

Da sottolineare anche le due grosse assenze che si notano non poco in quanto senatori del movimento Master Campano e pluriprimatisti italiani, Nora Liello classe 1931 e Nicola Nannavecchia, classe 1922.
Sarà uno scontro a visto aperto tra la squadra di casa e Il Delfino Napoli, le uniche due che puntano al primato della classifica forti del gran numero di atleti iscritti, ma non mancherà l’enfasi anche per la corsa al terzo posto che vede partire alla pari la Portofiori San Mauro Nuoto ed il Circolo Nautico Posillipo. Lo staff di Swim4Life Magazine seguirà l’evento dal piano vasca.

Attenzione: per chi sarà presente alla manifestazione nella giornata di sabato, è previsto un parcheggio aggiuntivo presso il Palazzetto dello Sport di Portici – clicca qui per scaricarlo

Il meeting è valido anche per la Combinata Campana insieme al 5° Trofeo Swim4Life – Memorial Marco Casale e Marco Prevete, al termine del quale verranno premiati i primi cinque atleti per somma tabellare che avranno partecipato a tutte e due le manifestazioni in quattro gare diverse e le prime tre società che avranno partecipato a tutte e due le manifestazioni con un minimo di 20 atleti in gara.

Clicca qui per il programma gare / Clicca qui per la start-list

Completa il fine settimana Master marcato FIN il 7° Trofeo Buonconvento organizzato dalla Virtus Buonconvento presso la piscina Comunale di Cortona dove sono attesi 229 atleti.

Clicca qui per il programma gare / clicca qui per la start-list

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine