Regionali Master Umbria al Centro Nuoto Bastia per il terzo anno di seguito

Ad Umbertide Record Italiano e terzo crono all time mondiale M50 di Luca Di Iacovo nei 400 stile libero

Non c’è stata storia nemmeno quest’anno ai Campionati Regionali Master Umbria che per il terzo anno consecutivo sono andati al Centro Nuoto Bastia (foto di copertina di Giuseppe Migliorati) che ha conquistato la vetta della classifica con 115.426,23 punti, accompagnata sul podio da Azzurra Race Team (80.760,19 punti) che riuscì a vincere solo nel 2014 e Polisport (67.131,07 punti).
La squadra guidata da Maiorfi ha dominato quasi in maniera totale, alzando inoltre la media del tasso tecnico dei Campionati grazie ad alcune prestazioni dei singoli che si sono messi in evidenza.

luca-di-iacovoLa migliore prestazione assoluta dei Campionati che si sono disputati domenica nella piscina degli Impianti Natatori Comunali di Umbertide e che hanno visto la partecipazione di 299 atleti, è stata realizzata da Luca Di Iacovo nei 400 stile libero nuotati in 4’17”83 e 1001,71 punti, con il quale è stato registrato il nuovo Record Italiano M50 che va a sostituire il 4’20”66 della scorsa stagione di Gianluca Sondali. L’atleta della Rari Master Pesaro ha realizzato con questo crono anche la terza prestazione mondiale di sempre nella specialità per la categoria M50.

Anche in campo femminile la miglior atleta non è stata una del Bastia, ma Serena Bianchi, M25 della Amatori Nuoto Lib. che nei 50 stile libero ha segnato 27”21 e 942,30 punti dopo essersi fatta notare prima nei 100 stile libero segnando 1’00”23 e 927,11 punti.

Tra i migliori atleti dei Campionati Umbri segnaliamo inoltre Rico Rolli, M50 del Centro Nuoto Bastia con 25”67 e 959,10 punti nei 50 stile libero e 2’08”13 e 938,03 punti nei 200 stile libero, Claudio Berrini, M60 del Centro Nuoto Bastia con 5’06”60 e 922,96 punti e Daniele Fontanelli, M40 del Centro Nuoto Bastia con 4’26”24 e 919,13 punti nei 400 stile libero e Giordana Liverini, M50 del Flaminio Sporting Club con 34”82 e 930,50 punti nei 50 dorso.

Clicca qui per i risultati completi

Una sola giornata di gare anche per i Campionati Regionali Master Friuli Venezia Giulia consumati sempre domenica nella piscina del Centro Federale olimpionico Bruno Bianchi di Trieste con la vasca limitata per l’occasione a 25 metri, anche questi con la partecipazione di 299 atleti.

La vittoria dei Campionati è andata alla Triestina Nuoto che con 78.536,67 punti ha superato i campioni uscenti della G-Udine che ha totalizzato 67.595,92 punti, seguiti sul podio dalla Gymnasium Spilimbergo con 61.825,07 punti.
La migliore prestazione assoluta è arrivata sia in campo maschile che femminile nei 400 stile libero in cui sono emersi Nicola Nisato, M35 della Nuotatori Veneziani con 4’02”32 e 1001,40 punti e Cinzia Sciocchetti, M25 della Gymnasium Spilimbergo con 4’34”05 e 961,07 punti, atleta che si è distinta anche nei 200 stile libero con 2’12”13 e 940,59 punti.

Tra i migliori dei Campionati Friuliani segnaliamo inoltre Tansek Zoran, M50 della Kdp Primorje con 58”52 e 931,82 punti nei 100 stile libero e 25”51 e 965,11 punti nei 50 stile libero in cui troviamo anche Alessandro Marian, M25 della Gymnasium Spilimbergo con 23”35 e 952,89 punti, Gaia Peracca, M35 della Triestina Nuoto con 2’16”67 e 923,32 punti nei 200 stile libero e 9’42”00 e 948,54 punti negli 800 stile libero in cui si è messo in evidenza anche Andrea Gruarin, M30 della Uisp Nuoto Cordenons con 9’02”80 e 930,16 punti, Martina Benetton, M30 della Natatorium Treviso con 4’39”75 e 936,94 punti nei 400 stile libero, Mirko Cecchin, M30 della Gymnasium Spilimbergo con 59”86 e 931,01 punti nei 100 misti, Marco Sacilotto, M30 della Gymnasium Spilimbergo con 59”68 e 928,45 punti nei 100 dorso e Romina Degrassi, M40 della Brescia Acquarè Mafeco con 32”90 e 924,92 punti nei 50 dorso.

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights