La prima tappa di World Cup si chiude con l’argento di Gabriele Detti nei 400 stile

Ancora un Record del Mondo di Sarah Sjostrom, il quarto in due settimane tra vasca corta e lunga

Termina con un’altra medaglia per gli Azzurri la prima tappa di World Cup FINA disputata a Mosca, dove dopo l’oro di Federica Pellegrini vinto nei 400 stile libero fermandosi ad un passo dal Record Italiano – clicca qui per approfondire la notizia – è arrivata oggi la medaglia d’argento di Gabriele Detti.

Il livornese ha fornito un’ottima prova nuotando i 400 stile libero in 3’39″02, terza prestazione di sempre in vasca corta per lui, vincendo così la medaglia d’argento alle spalle del russo Aleksandr Krasnykh con 3’38”85 e davanti al norvegese Henrik Christiansen che ha chiuso in 3’39”88.

sarah-sjostrom-olimpiadi-rio-2016Ha chiuso quinta invece Federica Pellegrini nella finale dei 100 stile libero migliorando di sei decimi il crono nuotato stamattina chiudendo in 52”99, a otto decimi dal suo Record Italiano fatto nel Campionato a Squadre della scorsa stagione. Oro alla svedese Sarah Sjostrom che ha infranto un altro Record del Mondo, il quarto tra vasca corta e vasca lunga nelle ultime due settimane, chiudendo in 50”77 abbattendo il primato di Cate Campbell con 50”91 del 2015. Alle sue spalle sul podio l’olandese Ranomi Kromowidjojo con 51”14 e proprio la Campbell con 51”59.

Il programma di finali relativo agli Azzurri in vasca si è concluso con Marco Orsi che dopo aver peggiorato di 45 centesimi il crono che aveva nuotato al mattino nei 100 misti in cui ha chiuso sesto con 52”69, ha segnato 21”45 nei 50 stile libero piazzandosi quinto.

La prossima tappa sarà quella di Berlino in programma per il 6 e 7 agosto, tappa che vedrà impegnati ben 11 Azzurri. A Federica Pellegrini (CC Aniene) e Gabriele Detti (Esercito/Team Lombardia), si aggiungeranno infatti Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto), Sara Franceschi (Fiamme Gialle/N Livorno), Erika Ferraioli (Esercito/CC Aniene), Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Team Insubrika), Ilaria Bianchi e Martina Carraro (Fiamme Azzurre/Azzurra 91), Federico Turrini (Esercito/N Livorno) Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto) e Alex Di Giorgio (CC Aniene), mentre riposeranno Marco Orsi e Matteo Rivolta.

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights