Mondiali Paralimpici Città del Messico annullati, la decisione causata dal forte terremoto

La FINP si sta già mobilitando per il rientro del team Italia che per fortuna non ha avuto problemi dopo la forte scossa di stanotte

Stamattina la notizia del terribile terremoto che ha colpito il Messico, magnitudo 7,1 della scala Richter registrato a 12 chilometri a sudest di Axochiapan nello stato di Morelos che purtroppo ha causato in seguito ai numerosi crolli anche delle vittime a Città del Messico, pochi minuti fa la notizia della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico che ufficializza l’annullamento dei Mondiali World Para Swimming che sarebbero dovuti iniziare tra dieci giorni.
La decisione è arrivata dall’International Paralympic Committee concorde con il Comitato Organizzatore messicano che tenuto conto della gravissima situazione che si sta vivendo a Cittá del Messico, hanno spostato i Campionati a data da destinarsi.

Fortunatamente gli Azzurri in Messico non hanno avuto problemi, stanno bene e la FINP si é giá attivata per organizzare il viaggio di ritorno in Italia.

Swim4Life Magazine si unisce al cordgoglio delle vittime messicane causate dal disastro naturale.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Paco Clienti

Paco Clienti
Responsabile Redazione Swim4Life Magazine

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*