Nuoto, Cesare Butini fa il punto sulla squadra Azzurra prima della partenza per gli Europei

Video Intervista dal Centro Federale di Ostia con il DT della Federnuoto che si ritiene soddisfatto del lavoro svolto e anche sella condivisione del collegiale con la squadra di nuoto paralimpico

Ultimi giorni di rifinitura della preparazione della squadra Azzurra di nuoto al Centro Federale di Ostia prima dei Campionati Europei che si disputeranno nel Tollcross International Swimming Centre di Glasgow dal 3 al 9 agosto e vedranno ai blocchi di partenza una delle squadre più numerose di sempre, con quaranta elementi tra veterani e giovanissimi e ben 189 le iscrizioni gara.

Un punto sul lavoro svolto dagli atleti a Ostia e da quelli che separatamente stanno lavorando al Centro Federale di Verona e alcune considerazioni importanti e interessanti sullo stato di salute della squadra, sul modo in cui è riuscita a compattarsi e anche sullo storico aspetto che riguarda la condivisione del collegiale a Ostia insieme alla nazionale di nuoto paralimpico, ce lo offre il Direttore Tecnico della Federnuoto Cesare Butini nell’intervista realizzata a pochi giorni dall’inizio della competizione.

Clicca qui per la start-list dei Campionati Europei

Clicca qui per il programma gare e copertura televisiva RAI

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine