luca-dotto

Nuoto, difendere il titolo nella gara regina e portare la 4×100 stile sul tetto d’Europa!

Video intervista a Luca Dotto che dal ritiro Azzurro di Ostia appare carico e pronto per abbattere Russia e altri avversari che dovessero emergere

Un solo obiettivo: mettere la mano davanti a tutti! È quanto emerge da un tranquillo Luca Dotto che senza nascondersi, né utilizzare mezzi termini, appare molto fiducioso sulle potenzialità del quartetto veloce che ai Campionati Europei di Glasgow ormai alle porte, punterà a mettersi tutti alle spalle nella 4×100 stile libero che nella precedente edizione conquistò una bella medaglia d’argento alle spalle della Francia.

Di quella staffetta l’unico superstite è proprio il veneto del Centro Sportivo Carabinieri allenato da Claudio Rossetto e non è un caso se insieme a lui ci saranno i suoi compagni di allenamenti acquisiti negli ultimi due anni, Alessandro Miressi e Ivano Vendrame che hanno portato avanti il progetto staffetta veloce in ottica Giochi di Tokyo 2020 e il missile Lorenzo Zazzeri che ha dimostrato di poter essere il nuovo fulmine di guerra che serve all’Italia per poter fare quel passo in avanti che tanto si sta ricercando e per il quale tanto si sta investendo e lavorando.

Anche sul titolo dei 100 stile non si nasconde, bisogna confermarlo! E sulla condivisione del collegiale con la nazionale di nuoto paralimpico si pronuncia entusiasta, perchè gli uni posso imparare qualcosa dagli altri e vice versa. Ma lasciamo il resto del contenuto dell’intervista realizzata insieme al primatista italiano della gara regina al video che segue:

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine