Photo Andrea Staccioli/ Deepbluemedia /Insidefoto

Europei di Nuoto, Gregorio Paltrinieri infiamma la conferenza stampa!

Vengo a Glasgow per vincere ancora, l’anno prossimo concorrerò anche ai Mondiali in Acque Libere per qualificarmi alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Più di 1.000 atleti, oltre 200 giornalisti e più di 40 emittenti, i Campionati Europei di Nuoto sono pronti a riproporre il più grande spettacolo mai visto, come ha affermato il presidente Paolo Barelli nella conferenza stampa inaugurale della LEN alla vigilia dei Campionati Europei di Glasgow.

“Solo per il Nuoto avremo 47 federazioni nazionali con 645 nuotatori e vorrei sottolineare che la LEN ha 52 membri, dei quali 47 sono qui con i concorrenti – ha dichiarato il Presidente della LEN Paolo Barelli – Questo è un numero brillante”

Ad aprire la conferenza stampa di apertura dei Campionati c’era anche l’Azzurro Gregorio Paltrinieri che ricordiamo, ha dominato i 1500 stile libero in tutti i campi, Olimpico, Mondiale ed Europeo degli ultimi anni, ma nonostante il dominio incontrastato, l’atleta delle Fiamme Oro ha mostrato grande entusiasmo per l’appuntamento di Glasgow.

Photo Andrea Staccioli/ Deepbluemedia /Insidefoto

“Sono qui per vincere ancora e mi godo la sfida più che mai – ha dichiarato il campione olimpico – Recentemente Mykhailo Romanchuk dall’Ucraina ha iniziato a farmi pressione e questo è fantastico perché sento che devo migliorare ogni anno”

Paltrinieri ha deciso di non competere anche nel Campionato in Acque Libere, seppure ha già avuto alcune avventure in questo settore con alcune tappe di World Series FINA e Coppa LEN.

“Il lago è troppo freddo qui, ma ho iniziato a concorrere in acque libere e forse il prossimo anno mi metterò alla prova ai Campionati del Mondo cercando di qualificarmi per le Olimpiadi di Tokyo 2020 – conclude Paltrinieri – Amo le acque libere ma è necessario avere tanta esperienza per avere successo in questo settore”

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine