Nuoto di Fondo, Pasquale Sanzullo e Alisia Tettamanzi sul podio nell’ultima di Coppa LEN

I due Azzurri portano a sette le medaglie vinte nell’edizione di quest’anno al termine di sei tappe  

Ancora tanta Italia anche nell’ultima tappa della Coppa LEN di Nuoto in Acque Libere, andata di scena ieri nel gelido lago di Bled, in Slovenia, che ha visto due Azzurri salire sul podio arrivando a collezionare la sesta e settima medaglia di questa edizione.

La location, che ha ospitato anche la 3 e 5 km dei Campionati Europei Master, ha visto Pasquale Sanzullo e Alisia Tettamanzi tra i primi tre al termine della 5 km vinta in campo maschile dal magiaro Kristof Raszovsky, oro nella 25 e nella 5 km e argento nella 10 agli Europei di Glasgow, che ha chiuso la competizione in 53’00”5 davanti al 20enne partenopeo del Circolo Canottieri Aniene con 53’02″4 e al tedesco Niklas Franch con 53’04”5, con l’altro Azzurro Marcello Guidi della Rari Nantes Cagliari ai piedi del podio con un ritardo di soli tre decimi. Per il magiaro si tratta della quarta vittoria stagionale in Coppa LEN su quattro tappe disputate, risultato analogo raccolto nella scorsa stagione con cinque vittorie su cinque.

Bronzo invece per la Tettamanzi nella gara femminile, alle spalle delle tedesche Leonie Beck con 55’50”5 e Lea Boy con 56’000, con il crono di 56’29”5 davanti alla spagnola Maria De Valdes Alvarez con 56’36”3 e all’altra Azzurra Veronica Santoni del Circolo Canottieri Aniene con 57’42”2.

Sia per Sanzullo che per la 21enne della Marina Militare e Nuotatori Milanesi, non è il primo podio conquistato in questa Coppa LEN: il giovane napoletano allenato dal tecnico federale Emanuele Sacchi ha infatti vinto nella tappa di Navia, salendo sul podio anche a Copenhagen vincendo un bronzo, tappa che ha visto trionfare in campo femminile proprio Alisia Tettamanzi.

Clicca qui per i risultati completi

foto di Renato Consilvio

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine