Nuoto di Fondo, al Circolo Nautico Posillipo la Coppa Natale 2018

Grande entusiasmo e successo nel mare di Napoli nel ricordo di Anna Mazzola, la campionessa scomparsa di recente

Un momento di commozione prima della partenza, nel ricordo di Anna Mazzola, la prima nuotatrice italiana ad essersi aggiudicata nel 1957 la prestigiosa Capri-Napoli recentemente scomparsa e poi la partenza della seconda edizione della Coppa Natale – Trofeo Vecchio Amaro del Capo, evento collaterale invernale della Maratona del Golfo in programma per la sua 54esima edizione a settembre 2019.

Napoli ha regalato all’evento e ai partecipanti una splendida giornata di sole con temperature miti e mare praticamente piatto, con il Golfo partenopeo come scenario unico per la competizione natatoria valida quale campionato invernale regionale di open water, sia per agonisti che per Master.

L’evento, promosso dalla società Eventualmente Eventi & Comunicazione di Luciano Cotena, si è avvalso del patrocinio del Comitato Campano della FIN oltre che del prezioso supporto logistico del Circolo Nautico Posillipo, che, per la seconda volta consecutiva, ha ospitato la kermesse.

Dopo il primo contatto con l’acqua, i temerari concorrenti hanno affrontato con grande entusiasmo la prova di 250 metri, con un percorso di forma triangolare con partenza dalla scogliera adiacente il Circolo Posillipo, nuotata verso Palazzo Donnanna e ritorno.

Per gli agonisti a spuntarla è stato il posillipino Luca Schiatterella, mentre davanti a tutti tra i Master le Giuseppe Cantisano e Daniela Calvino. Premiata inoltre la nuotata in maschera di Gianpiero La Monica, atleta Master del Circolo Nautico Posillipo che ha sfoggiato un eccellente “Babbo Natale acquatico”.

Migliore società, che si è aggiudicata la seconda edizione della Coppa Natale – Trofeo Vecchio Amaro del Capo, il Circolo Nautico Posillipo.

A prescindere dal risultato tecnico, i circa 100 atleti, alcuni provenienti anche da fuori regione e con qualche presenza straniera, hanno onorato al meglio la competizione e ne sono usciti tutti grandi vincitori con la prova più dura che è stata quella di entrare in acqua.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine