Il mondo del nuoto è in lutto, Stefano Iacobone perde la vita in un incidente

Fatale un colpo di sonno per l’ex atleta Azzurro, in passato allenato dal tecnico Renzo Bonora

Terribile la notizia che si è diffusa nelle ultime ore e che ha visto il mondo del nuoto piangere la scomparsa di Stefano Iacobone (nella foto di copertina di Renato Consilvio), ex atleta Azzurro e ora atleta master di 31 anni, che ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto ieri notte a Treviglio, in provincia di Bergamo, sulla statale 42 che porta verso Castel Rozzone e Arcene.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara ma probabilmente si è trattato di un colpo di sonno che ha portato l’auto a finire fuori strada provocando un violento impatto contro la carreggiata. L’incidente è stato fatale per il delfinista che è morto tragicamente nonostante l’arrivo dei soccorsi. L’atleta lombardo attualmente tesserato per la società Master Melzo Nuoto, ha nuotato per il Team Lombardia MGM e per l’Ispra Nuoto allenato dal tecnico Renzo Bonora, negli anni in cui era capo-allenatore l’attuale tecnico federale Stefano Morini.

Il suo palmares contava un oro nel 2011 nei 200 farfalla ai campionati nazionali assoluti estivi davanti a Francesco Pavone e Niccolò Beni. Bronzo nel 2010 ai campionati italiani primaverili nei 100 delfino dietro Marco Belotti e Stefano Pizzamiglio. Nel 2009 fu convocato con la nazionale maggiore a partecipare alle universiadi di Belgrado e nel 2011 agli Europei di Stettino. A livello individuale deteneva il 14° crono italiano all time con 52″98 e il 34° nei 200 (2’00″20), mentre da 25 metri aveva di personale 52″98 e 1’54″87 (12esimo all time). Agli Italiani Master 2017 di Riccione si classificò terzo nei 50 delfino dietro Michele Ratti e Rudy Lazzaro.

I funerali si terrano lunedì 25 Marzo ore 14,00 a Treviglio, suo paese nel quale ha sempre vissuto.

La Redazione di Swim4life Magazine si stringe al dolore dei famigliari e amici porgendo le sue più sentite condoglianze.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Lorenzo Giovannini

Dipendente di un’azienda farmaceutica di Prato. Ha un passato da agonista e dal 2010 partecipa al Settore Master. Reporter sul piano vasca.