Nuoto Paralimpico, Simone Barlaam e Antonio Fantin siglano i nuovi Record Mondiali dei 50 stile libero!

Ancora spettacolo da primato durante le World Series che si stanno svolgendo a Lignano Sabbiadorso, dove stamattina sono cadauti altri due Record del Mondo per sotto bracciate di colore Azzurro

Prosegue sulla scia dello spettacolo e dell’entusiasmo la tappa italiana delle World Series di nuoto paralimpico, in corso di svolgimento fino a domani 2 giugno nella piscina olimpionica del Villaggio Bell’Italia di Lignano Sabbiadoro, dove anche stamattina sono caduti primati molto prestigiosi.

Dopo il Record del Mondo siglato ieri nei 100 stile libero, Simone Barlaam ha concesso il bis nella sessione mattutina nuotando i 50 stile libero in 24″51, crono grazie al quale il 18enne tesserato per la PolHa Varese e allenato da Max Tosin ha migliorato il precedente primato della classe sportiva S9 da lui stesso detenuto con 24″63 dallo scorso aprile e realizzato a Indianapolis.

Ai due primati mondiali di Barlaam, si è alternato in apertura di sessione di stamattina quello del padrone di casa Antonio Fantin che sempre nei 50 stile libero, ha toccato la piastra cronometrica a 30″16. Il risultato si identifica come un miglioramento eccellente per l’atleta tesserato per la ASPEA Padova ONLUS, visto che il suo precedente, già Record del Mondo della classe sportiva S5, segnava un secondo netto in più.

“L’aria di casa è la migliore di tutte – ha affermato l’atleta – Mi sentivo bene in acqua, proverò a migliorarlo ancora nel pomeriggio”

Il nuovo crono sostituisce quello siglato in occasione dai Campionati Europei di Dublino 2018, con il quale il veneto allenato da Matteo Poli che compirà 18anni ad agosto, si laureò campione continentale.

Ottimi segnali dagli Azzurri impegnati in questo straordinario evento organizzato dall’atleta Francesco Bettella, presidente del COL World Series Italia formato tra gli altri anche dal tecnico Azzurro Federica Fornasiero, Sandra Benedet, Daniele Zotti, Oliviero Castiglioni e Giovanni Izzo e che mette in risalto il movimento del nuoto paralimpico in prospettiva dei Campionati Mondiali che si disputeranno nell’Aquatics Centre di Londra dal 9 al 15 settembre 2019.

Ricordiamo che le World Series di Lignano rappresenteranno inoltre occasione per poter staccare il pass di qualifica proprio per i prossimi Mondiali, oltre che per ottenere il tempo minimo per le Paralimpiadi di Tokyo 2020.

Clicca qui per il sito web ufficiale delle World Series

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine