Nuoto Paralimpico, Simone Barlaam Record Europeo nei 100 stile alla prima delle World Series di Lignano

Migliorato il primato di categoria S9 già detenuto dal 18enne dai Campionati Europei di Dublino 2018

Oggi sono ufficialmente cominciate le World Series di nuoto paralimpico, in programma dal 30 maggio al 2 giugno a Lignano Sabbiadoro, organizzato anche quest’anno dall’atleta Francesco Bettella, presidente del COL World Series Italia, guida del team composto tra gli altri dal tecnico Azzurro Federica Fornasiero, Sandra Benedet, Daniele Zotti, Oliviero Castiglioni e Giovanni Izzo.

Subito spumeggiante l’inizio della manifestazione che vede Lignano Sabbiadoro ancora capitale del nuoto mondiale, ospitando alcuni tra i più grandi atleti paralimpici provenienti da tutti i continenti, con oltre 500 atleti in rappresentanza di 33 compagini nazionali. si ritroveranno nell’impianto sportivo olimpionico per dar vita a un evento unico nel suo genere.

Ad alzare l’attenzione sull’altissimo livello dell’evento ci ha pensato subito l’Azzurro Simone Barlaam, classe S9 della Polha Varese, che nella gara dei 100 stile libero ferma il crono in 54″29 ritoccando il Record Europeo che lo stesso atleta allenato dal tecnico Max Tosin aveva stabilito ad agosto dello scorso anno in occasione dei Campionati Europei di Dublino 2018. Il 18enne si ferma a soli 11 centesimi dal Record Mondiale dell’australiano Rowan Crothers datato 2014.

Ricordiamo che le World Series di Lignano rappresenteranno inoltre occasione per poter staccare il pass di qualifica per i Mondiali di Londra che si svolgeranno nell’Aquatic Centre a settembre e per ottenere il tempo minimo per le paralimpiadi di Tokyo 2020.

Clicca qui per il sito web ufficiale delle World Series

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.