Nuoto Master, oltre 3.400 atleti iscritti ai Campionati Italiani di Riccione 2019

Ben 7.815 presenze gara confermano che Riccione è la capitale italiana dei Master con ben mille iscritti in più rispetto all’edizione di Palermo 2018

Chiuse stanotte le iscrizioni ai Campionati Italiani Master 2019, possiamo tirare le prime somme e fare le prime considerazioni in attesa della pubblicazione della start-list.
I numeri parlano di 7.815 iscrizioni gara che equivalgono per proporzione circa 3.440 iscritti, qualcuno in più rispetto ai 3.329 iscritti registrati nell’edizione di Riccione 2017 e addirittura circa 1.000 in più dei 2.463 atleti di Palermo 2018.

Una conferma, attesa, che il brand Riccione attira i Master come le api vengono attirate dai fiori e questo nonostante la stagione abbia registrato un calo di partecipazione durante il circuito Supermaster FIN.
I Campionati Italiani, soprattutto se si organizzano sulla costiera romagnola, non vuole perderli nessuno e non siamo certamente noi a dirlo ma bensì i numeri, che indubbiamente sono cresciuti negli ultimi dieci anni:

  • Palermo 2008 circa 1.400 atleti iscritti
  • Riccione 2009 oltre 3.100 atleti iscritti
  • Ostia 2010 circa 2.800 atleti iscritti
  • Ostia 2011 circa 2.900 atleti iscritti
  • Bari 2012 oltre 2.300 atleti iscritti
  • Trieste 2013 circa 2.700 atleti iscritti
  • Riccione 2014 oltre 3.200 atleti iscritti
  • Riccione 2015 oltre 3.500 atleti iscritti
  • Riccione 2016 3.470 atleti iscritti
  • Riccione 2017 3.329 atleti iscritti
  • Palermo 2018 2.463 atleti iscritti

Per gli amanti delle statistiche, la gara più ricercata con ben 1.011 iscrizioni gara sono i 50 stile libero maschile, seguita dai 100 stile libero maschile con 746 e 50 stile libero femmine con 467, mentre la gara meno ricercata sono i 200 farfalla femminile con solo 46 iscritte e i 200 dorso maschile con 89. Iscritti.

Date, Programma Gare, Festa Master e Premiazioni
I Campionati si disputeranno nelle due vasche dello Stadio del Nuoto gestito sapientemente dalla Polisportiva Comunale di Riccione dal 25 al 30 giugno.
Oltre alla Start-List, gli atleti che presenzieranno a Riccione attendono anche l’ufficialità dei dettagli organizzativi della tradizionale festa dei Master che presumibilmente si terrà il sabato sera insieme alle premiazioni delle classifiche individuali Ironmaster e Supermaster, mentre si terrà domenica, al termine della sessione dedicata alle staffette, la premiazione delle società.

Martedì 25 giugno
Orario presunto 14:00 riscaldamento
Orario presunto 15:00 Sessione 1: 800 sl femminile (vasca esterna) / 800 sl maschile (vasca interna)

Mercoledì 26 giugno
Orario presunto 8:30 riscaldamento
Orario presunto 9:30 Sessione 2: 400 mi maschile – 100 fa femminile – 100 fa maschile (vasca esterna) / 400 mi femminile – 200 do femminile – 200 do maschile (vasca interna)
Orario presunto 14:00 riscaldamento
Orario presunto 15:00 Sessione 3: 400 sl femminile – (vasca esterna) / 400 sl maschile (vasca interna)

Giovedì 27 giugno
Orario presunto 8:30 riscaldamento
Orario presunto 9:30 Sessione 4: 200 ra femminile – 200 fa maschile (vasca esterna) / 200 ra maschile – 200 fa femminile (vasca interna)
Orario presunto 14:00 riscaldamento
Orario presunto 15:00 Sessione 5: 200 sl femminile – 200 mi maschile (vasca esterna) / 200 sl maschile – 200 mi femminile (vasca interna)

Venerdì 28 giugno
Orario presunto 8:30 riscaldamento
Orario presunto 9:30 Sessione 6: 50 fa maschile – 50 fa femminile / 50 do femminile – 50 do maschile
A seguire, Sessione 7: 50 ra femminile (vasca esterna) – 50 ra maschile (vasca interna)
Orario presunto 14:00 riscaldamento
Orario presunto 15:00 Sessione 7: 100 sl femminile (vasca esterna) – 100 sl maschile – 4×50 mi mistaffetta (vasca interna)

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Sabato 29 giugno
Orario presunto 8:30 riscaldamento
Orario presunto 9:30 Sessione 8: 100 ra femminile – 100 ra maschile (vasca esterna) / Orario presunto 8:00 riscaldamento – Ore 9:00 100 do femminile – 100 do maschile – 4×50 mi femminile (vasca interna)
Orario presunto 14:00 riscaldamento
Orario presunto 15:00 Sessione 9: 50 sl femminile (vasca esterna) – 50 sl maschile – 4×50 mi maschile (vasca interna)

Domenica 30 giugno
Orario presunto 8:30 riscaldamento
Orario presunto 9:30 Sessione 10: 4×50 sl mistaffetta – 4×50 sl femminile – 4×50 stile maschile (vasca interna)

hotel-feldberg-riccioneHotel e Ristorazione
Riccione vive esclusivamente di turismo ed il centro città è costruito soprattutto con strutture alberghiere e ristoranti di ogni genere. Proprio per questo, la città romagnola vanta un’ospitalità straordinaria per gli atleti Master che possono avere ampia scelta in merito, rispetto alle loro possibilità economiche e preferenze, un altro punto difficilmente replicabile in altre città italiane. Per un atleta Master è importante preferibilmente mangiare in maniera adeguata, negli orari più consoni ai suoi impegni di gara dalla prima colazione, al pranzo e alla cena e spendere adeguatamente per pernottare nella struttura, avendo in ogni caso un ottimo livello di qualità, caratteristiche rispettate in pieno ad esempio dall’Hotel Feldberg che offre tutto questo ed anche di più per agevolare nel migliore dei modi questo tipo di clientela. La splendida struttura ricettiva a quattro stelle infatti, a prezzi molto convenienti, offre la possibilità di soggiornare a soli due chilometri dalla piscina, offrendo un servizio di ristorazione che prevede una ricca prima colazione a buffet dalle 7.00 alle 10.30 con specialità bio, dolci, salate e frutta fresca, oltre al pranzo e la cena serviti con cura ed attenzione alle esigenze degli atleti;

Nuoto Extremo a Riccione
Per il quinto anno consecutivo Nuoto Extremo sarà presente nella città di Riccione in occasione dei Campionati Italiani Master che concluderanno l’intensa stagione del nuoto in vasca, in attesa dei Mondiali Masters FINA che quest’anno si svolgeranno dal 12 al 18 agosto a Gwangju 2019 in Corea. Lo Swim Specialist Shop più noto d’Italia rappresentato dall’ex olimpionico Niccolò Beni si trasferirà temporaneamente sulla costiera romagnola proprio nel periodo dei Campionati, vicino allo Stadio del Nuoto, per poter offrire il meglio ai Master – clicca qui per saperne di più.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Lorenzo Giovannini

Dipendente di un’azienda farmaceutica di Prato. Ha un passato da agonista e dal 2010 partecipa al Settore Master. Reporter sul piano vasca.