Nuoto, Matteo Ciampi trionfa nei 200 stile strappando il pass per la staffetta mondiale

Entusiasmante vittoria in rimonta, terzo Stefano Di Cola che completerà il quartetto della 4×200 stile.

Oltre all’attesissima Federica Pellegrini, che incanta con un fantastico 200 stile – clicca qui per leggere – ad alzare l’interesse sull’ultima giornata della 56esima edizione del Trofeo Sette Colli, c’è anche la finalissima dei 200 stile libero maschile, decisiva per il completamento della 4×200 stile che andrà ai Mondiali che si disputeranno a Gwangju a un mese da oggi.

Con Gabriele Detti e Filippo Megli già qualificati in occasione degli Assoluti di Riccione, la scena è tutta per i potenziali atleti all’inseguimento dei restanti due posti, più una eventuale riserva, per completare la formazione in vista dei Mondiali coreani. Non tradisce le aspettative Matteo Ciampi, Centro Sportivo Esercito – Nuoto Livorno, che grazie ad una condotta di gara intelligente va a vincere con una rimonta pazzesca in ex aequo con il brasiliano Breno Correia in 1’47″62.

“Era un tempo che inseguivo da tanto – racconta Matteo Ciampi – Vincere qui al Foro Italico dove ho gareggiato ai regionali a 10 anni è meraviglioso. Tanti amici erano qui a vedermi ed è stato bello vincere davanti a loro. Sono davvero contentissimo”

Terzo Stefano Di Cola, Marina Militare CS Nuoto – Circolo Canottieri Aniene, con 1’47”78, ricordando che il tempo per centrare la qualificazione per la 4×200 stile ai Mondiali di Gwangju è 1’47”40. Nonostante ci siano andati vicinissimo i due Azzurri, senza centrarlo in pieno, il Direttore Tecnico Cesare Butini ha affermato che sicuramente porterà i due Azzurri come restanti componenti della staffetta, in quanto la partecipazione al Campionato Mondiale è fondamentale per ottenere la qualifica ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

Risultati Trofeo Sette Colli 2019

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.