Nuoto, Adam Peaty mette in palio il costume da gara usato nella vittoria olimpica di Rio contro il Coronavirus

Il britannico promuove una lotteria con lo scopo di raccogliere fondi per il Servizio Sanitario Britannico per acquistare mascherine e altri dpi destinati agli operatori sanitari

Tutto il mondo è paese in questo momento e tutti i paesi del mondo stanno mettendo a nudo i propri limiti e le proprie difficoltà in questo difficile periodo in cui si lotta contro il nemico invisibile di cui conosciamo solo il nome, Coronavirus Covid-19.

Per combattere serve l’aiuto di tutti e tante sono le iniziative che alcuni atleti e persone dello spettacolo stanno promuovendo per donare un sostegno concreto e tra queste spicca quella del campione di tutto Adam Peaty.

Attraverso una lotteria che vede come premio il costume da gara con il quale il britannico ha vinto l’oro olimpico dei 100 rana ai Giochi di Rio 2016, il primatista mondiale dei 50 e 100 rana sta promuovendo sul suo canale Twitter una raccolta fondi da destinare al Servizio Sanitario Nazionale in Gran Bretagna per acquistare dispositivi di protezione individuale e altri oggetti essenziali per il suo Paese affinchè si possa combatte meglio contro il coronavirus.

Non è finita qui, perché I fondi raccolti saranno aggiunti ai soldi che riuscirà a ricavare da un giro in bici di beneficenza sul suo turbo-trainer a casa insieme al campione di boxe del Commonwealth Callum Johnson.

Clicca qui per accedere alla lotteria

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Seguici su Instagram!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Sostieni Swim4Life Magazine – Clicca qui per sapere come puoi aiutarci

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine